Novara FC, arriva Gyimah dal Torino

Chiuso giovedì 30 dicembre il mercato dei Dilettanti, con molti club protagonisti, si apre lunedì 3 gennaio, sino a fine mese, il mercato dei professionisti, dove i club dilettantistici possono prelevare gli under. Il Novara avrà dalla Primavera del Torino l’attaccante Derrick Gyimah (classe 2003), mentre farà ritorno all’Avellino l’esterno Federico Capone (2003). Per il centrocampista Mirko Bortoletti (’98) si vocifera di un interessamento del Seregno.

L’Rg Ticino ha preso l’esterno Antonio Lorenzo (2001) dai pugliesi del Team Altamura, ceduto i difensori Andrea Arcidiacono (2001) ai campani del Gladiator,
Alberto Sorrentino (’94) alla Castanese (Eccellenza lombarda), il centrocampista Dylan Kambo (’95) alla Biellese.



Le avversarie di Novara, Rg Ticino e Gozzano. Svincolato l’attaccante Giovanni Ricciardo (’86) accasatosi all’Acireale, il Casale ha preso il portiere Paolo Guerci (’93) dal Bra, il Pont Donnaz il difensore Stefano Cason (’95) dalla Nocerina, la Lavagnese l’attaccante Diego Valenti (’96) dal Crema, l’Imperia la punta Arturo Lupoli (’87) dai parmensi del Borgo San Donnino di Fidenza, la Caronnese il centrocampista Salvatore Esposito (’92) dagli abruzzesi del Pineto e ceduto il trequartista Giuseppe Argento (’99) ai campani del San Giorgio.

RECUPERI Mercoledì 5 gennaio restano, per ora, in calendario i recuperi Bra-Sanremese, Asti-Pont Donnaz, Gozzano-Derthona, Città di Varese-Caronnese e Imperia-Casale che riprende dal 32′ del primo tempo sul risultato di 0-0.




Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Guido Ferraro

Guido Ferraro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni