Colpo dell’Rg Ticino: in arrivo il centrocampista Sbrissa

Ancora un innesto sul mercato degli svincolati per l’Rg Ticino del presidente Guido Presta che tessera il centrocampista di Castelfranco Veneto Giovanni Sbrissa (classe 1996), in carriera 151 presenze e 3 gol nei professionisti, delle quali 85 e 3 gol in Serie B con Vicenza, Brescia, Cesena e Cremonese, 66 presenze in Serie C con Vicenza (dove ha debuttato nel 2013/14 conquistando la promozione in Serie B), Robur Siena, Pergolettese e Lucchese nella passata stagione dove con i rossoneri toscani ha collezionato 25 presenze con 1795 minuti giocati. Il ds Alessandro Bratto ha “liberato” il centro francese Dylan Kambo (1995) che domani entro le ore 20 per la chiusura del mercato dei dilettanti dovrà scegliere la sua nuova squadra, è richiesto da Borgovercelli e Biellese dove ha giocato nella passata stagione.

Intanto la Sanremese prende il difensore Devis Nossa (’85) dalla Folgore Caratese e l’attaccante Lorenzo Cinque (’91) dai bresciani del Breno. Sanremese che lascia partire la punta Nicola Ferrari (’89) ai campani del Giugliano. L’attaccante Filippo Di Maira (’94) lasciato libero dal Gozzano si accasa ai veneti della Clodiense. La Caronnese prende il centrocampista Salvatore Esposito (’92) dagli abruzzesi del Nereto e cede i centrocampisti Giuseppe Argento (’99) ai campani del San Giorgio, Alessio Raso (2002) alla Pro Vercelli, che da gennaio lo girerà in prestito alla Castellanzese (Serie D girone B). Caronnese che cede il difensore Alessandro Cattaneo (2001) alla Vergiatese in Eccellenza lombarda.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Guido Ferraro

Guido Ferraro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni