Borgomanero, il sindaco Bossi nomina la giunta: quattro riconferme e un volto nuovo

A poco più di una settimana dalla riconferma a sindaco di Borgomanero, Sergio Bossi ha nominato la nuova giunta per il mandato amministrativo 2022 – 2027. Quattro gli assessori riconfermati a partire da Ignazio Stefano Zanetta che ricopre nuovamente la carica di vice sindaco con deleghe a Programmazione, Bilancio, Patrimonio; Personale ed Organizzazione; Lavori Pubblici: Infrastrutture Stradali; Sentieristica; Toponomastica; Servizi Informatici, Urp, Protocollo e Comunicazione; Polizia Locale e Sicurezza; Gemellaggi, Cooperazione  Decentrata e Progetti Europei.

Franco Cerutti ha le stesse deleghe del primo mandato: Politiche Sociali; Istruzione; Politiche per la famiglia; Asilo Nido; Lavoro e Formazione Professionale; Immigrazione; Rapporti ATC; Volontariato. Elisa Lucia Zanetta è assessore a Lavori Pubblici: edilizia pubblica, sportiva, scolastica e verde urbano; Rapporti con le Frazioni; Urbanistica ed Edilizia Privata; SUAP; Politiche Ambientali; Benessere Animale mentre Francesco Carlo Valsesia a Cultura; Sport; Servizi Demografici; Politiche giovanili.

Nuovo volto della giunta è Anna Cristina che sostituisce Annalica Beccaria ed è il nuovo assessore a Eventi; Commercio; Pari Opportunità; Politiche Turistiche; Promozione della Città; Arredo Urbano.

Il sindaco tiene per sè le ad deleghe ad Affari generali; Rapporti con gli Enti Istituzionali e di coordinamento territoriale; Servizi integrati dei rifiuti; Servizio Idrico Integrato; Reti distribuzione gas; Attività produttive (Industria, Artigianato, Agricoltura); Cimiteri; Protezione Civile.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL