Mamme bellinzaghesi insorgono: serve un pediatra

“Non è possibile che in un paese di quasi diecimila abitanti ci sia un solo pediatra”, così hanno protestato le tante madri residenti a Bellinzago dopo aver appreso che, l’ennesimo pediatra in forza a Bellinzago, ha comunicato che non avrebbe più prestato servizio in paese. “Siamo stanche, perché è un continuo cambiare pediatra. Vanno e vengono, i nostri figli non fanno in tempo ad abituarsi a una figura così importante che devono già fare i conti con un volto nuovo. Siamo in difficoltà, anche perché, adesso, c’è solo un pediatra in tutto il paese. I bambini non sono pochi, come dobbiamo fare?”. Le numerose mamme insorte hanno poi ricordato che hanno più volte chiesto assistenza all’Asl di Oleggio senza fortuna: “Ci siamo rivolte all’Asl e la risposta è stata che mancano i nomi papali per le varie sostituzioni e che sono dinamiche che richiedono tempo. Ci hanno liquidate in fretta e furia dicendoci che saremo avvisate via email quando ci saranno pediatri nuovi operanti su Bellinzago!”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Paolo Pavone

Paolo Pavone

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni