Basket maschile: il Bct in campo dopo oltre due settimane di stop

Un match che è quasi testacoda e che non il classico profumo di derby, ma le squadre si conoscono e anche bene. Torna in campo dopo oltre 14 giorni il Basket Club Trecate di Stefano Gambaro che dopo un turno di riposo è rimasto in vetta alla classifica della serie C Gold, al momento in condivisione con Collegno. La quinta giornata di ritorno, che tutti hanno giocato nel weekend, per i trecatesi sarà mercoledì 19, a Novarello alle 21: avversario il College Basket Borgomanero, che ha esattamente 20 punti in meno di Trecate e che sta quasi apparecchiando il tavolo dei playout.

«E’ stato difficile gestire così tanti giorni fermi, ci siamo allenati in modo intenso come se le due domeniche fossero per noi giorni di gara, – spiega il coach – l’aspetto positivo è stato il recupero di Michele Romano». Per una notizia positiva purtroppo ne arriva una negativa: in forse la presenza di Riccardo Peroni che ha rimedito un infortunio proprio in allenamento.

«Non è una partita da sottovalutare, tutto dipenderà da noi,  – continua il coach – i ragazzi di Borgomanero sono cresciuti parecchio, con Cirié se la sono giocata fino alla fine, magari a loro manca quella lucidità per chiudere nei momenti decisivi, ma la squadra è giovanissima e ripeto, hanno dimostrato di essere cresciuti».

Per la prima volta una infrasettimanale: «Neanche questo ci fa bene, la squadra è formata da diversi atleti che lavorano e in settimana è sempre difficile arrivare con calma e avere tutto il tempo del riscaldamento. Staremo a vedere».

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Mittino

Elena Mittino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni