Upo, corsi on line per i test d’ingresso di Medicina e Infermieristica

«Gli acquisti on line faranno morire le librerie

Upo, corsi on line per i test d’ingresso di Medicina e Infermieristica. Anche durante l’estate 2020 l’Università del Piemonte Orientale organizzerà corsi di preparazione ai test d’ingresso per il corso di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia (in programma il 1 settembre) e ai corsi triennali delle Professioni sanitarie (9 settembre). Le iscrizioni ai corsi sono aperte. Due le differenze principali rispetto all’edizione 2019: i corsi verranno erogati a distanza, attraverso gli stessi sistemi che stanno rendendo possibile la didattica universitaria, e avranno un costo inferiore.

 

 

I corsi hanno lo scopo di favorire una preparazione specifica al test di ingresso attraverso il ripasso degli argomenti indicati nelle disposizioni ministeriali (in particolare materie scientifiche e ragionamento logico-matematico); l’acquisizione di abilità nella risoluzione dei test a risposta multipla; la capacità di gestire le prove a tempo.

Il corso per Medicina e Chirurgia si terrà da martedì 21 luglio a venerdì 7 agosto per un totale di 76 ore di lezione online. Simulazione finale del test: 26 agosto. Le lezioni avranno luogo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 16, con possibili lievi variazioni. Sono previsti tre test (test di ingresso, progress test e una simulazione finale della prova ministeriale) con caratteristiche simili a quelle delle prove di ammissione (60 quiz, 100 minuti di tempo).

Per le Professioni sanitarie il corso si terrà da martedì 21 luglio a martedì 4 agosto per un totale di 60 ore di lezione on line in diretta ed è prevista una simulazione finale del test il 27 agosto.

Significativa la riduzione dei costi rispetto all’edizione 2019. Per il corso preparatorio al test di Medicina la quota di iscrizione è di 700 euro (nel 2019 era 950) mentre per le Professioni sanitarie il costo per gli iscritti sarà di 500 euro (nel 2019 era di 700). I corsi si terranno raggiunta la quota minima di 30 iscritti e vi potranno partecipare al massimo 75 persone.

«La Scuola di Medicina, nonostante l’emergenza covid, fornirà il corso di preparazione ai test di ammissione – spiega il professor Marco Krengli, presidente della Scuola di Medicina –. Il livello alto della docenza sarà garantito come negli anni precedenti e speriamo che l’erogazione online ci faccia raggiungere una platea più vasta. È utile ricordare come gli studenti che hanno frequentato il corso siano poi risultati vincitori al concorso con una percentuale del 70%».

Tutte le informazioni per iscriversi sono disponibili alla pagina www.scuolamed.uniupo.it oppure scrivendo una mail a cpt@med.uniupo.it

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni