Upo, corsi on line per i test d’ingresso di Medicina e Infermieristica

«Gli acquisti on line faranno morire le librerie

Upo, corsi on line per i test d’ingresso di Medicina e Infermieristica. Anche durante l’estate 2020 l’Università del Piemonte Orientale organizzerà corsi di preparazione ai test d’ingresso per il corso di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia (in programma il 1 settembre) e ai corsi triennali delle Professioni sanitarie (9 settembre). Le iscrizioni ai corsi sono aperte. Due le differenze principali rispetto all’edizione 2019: i corsi verranno erogati a distanza, attraverso gli stessi sistemi che stanno rendendo possibile la didattica universitaria, e avranno un costo inferiore.

 

 

I corsi hanno lo scopo di favorire una preparazione specifica al test di ingresso attraverso il ripasso degli argomenti indicati nelle disposizioni ministeriali (in particolare materie scientifiche e ragionamento logico-matematico); l’acquisizione di abilità nella risoluzione dei test a risposta multipla; la capacità di gestire le prove a tempo.

Il corso per Medicina e Chirurgia si terrà da martedì 21 luglio a venerdì 7 agosto per un totale di 76 ore di lezione online. Simulazione finale del test: 26 agosto. Le lezioni avranno luogo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 16, con possibili lievi variazioni. Sono previsti tre test (test di ingresso, progress test e una simulazione finale della prova ministeriale) con caratteristiche simili a quelle delle prove di ammissione (60 quiz, 100 minuti di tempo).

Per le Professioni sanitarie il corso si terrà da martedì 21 luglio a martedì 4 agosto per un totale di 60 ore di lezione on line in diretta ed è prevista una simulazione finale del test il 27 agosto.

Significativa la riduzione dei costi rispetto all’edizione 2019. Per il corso preparatorio al test di Medicina la quota di iscrizione è di 700 euro (nel 2019 era 950) mentre per le Professioni sanitarie il costo per gli iscritti sarà di 500 euro (nel 2019 era di 700). I corsi si terranno raggiunta la quota minima di 30 iscritti e vi potranno partecipare al massimo 75 persone.

«La Scuola di Medicina, nonostante l’emergenza covid, fornirà il corso di preparazione ai test di ammissione – spiega il professor Marco Krengli, presidente della Scuola di Medicina –. Il livello alto della docenza sarà garantito come negli anni precedenti e speriamo che l’erogazione online ci faccia raggiungere una platea più vasta. È utile ricordare come gli studenti che hanno frequentato il corso siano poi risultati vincitori al concorso con una percentuale del 70%».

Tutte le informazioni per iscriversi sono disponibili alla pagina www.scuolamed.uniupo.it oppure scrivendo una mail a cpt@med.uniupo.it

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: