Sozzani vicepresidente della IX Commissione di Montecitorio

Significativo riconoscimento per il parlamentare novarese di Forza Italia Diego Sozzani. Nella giornata di oggi, mercoledì 12 maggio, è stato infatti chiamato a ricoprire la vicepresidenza della IX Commissione (Trasporti, Poste e telecomunicazioni) dell’assemblea di Montecitorio. In questo organismo della Camera prenderà il posto del “pentastellato” Paolo Ficara.

«Svolgerò questa funzione che mi è stata assegnata al servizio del nostro territorio – ha detto Sozzani – Le opportunità portate in dote dal Recovery Fund non sono trascurabili». Poi, a livello personale, ha aggiunto di ritenere questa elezione «una gratificazione importante anche in funzione del fatto che sul mio nome non ci sono stati voti contrari. Ritengo sia il risultato di anni di lavoro condiviso con i commissari di tutti i partiti politici. Insieme come è stato sino a oggi lavoreremo per il bene del Paese».

Parole di soddisfazione sono stare espresse a nome degli “azzurri” novaresi da Roberto Cota: «Con la nomina a vicepresidente di Sozzani ha prevalso la competenza e questo è un segnale importante per il Paese. E’ un riconoscimento anche per il territorio, oltre che per le sue capacità. Non dimentichiamo che Sozzani è riconosciuto come uno dei maggiori esperti del Parlamento in tema di infrastrutture e trasporti».

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Luca Mattioli

Luca Mattioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni