Salite sulla Cupola fino a 100 metri. Venerdì l’inaugurazione

Gruppi composti al massimo da 13 persone e accompagnati da una guida e da un responsabile della sicurezza

Salite sulla Cupola fino a 100 metri. Venerdì 27 agosto l’inaugurazione del percorso. I visitatori, dotati di elmetto e imbragatura, organizzati in piccoli gruppi composti al massimo da 13 persone e accompagnati da una guida e da un responsabile della sicurezza, potranno percorrere i 450 gradini che da terra raggiungono la guglia dell’edificio.

La proposta abbina il fascino di un’esperienza culturale irripetibile e l’emozione della salita fino a circa 100 metri di altezza, attraverso passaggi aerei, scale a chiocciola, locali mai aperti al pubblico e riservati, anticamente, alle maestranze.

Il nuovo percorso di visita prosegue, dunque, oltre il primo colonnato posizionato a 24 metri di altezza e l’affascinante Sala del Compasso, unici spazi fruibili fino ad oggi. Fra camminamenti, contrafforti, affacci sull’esterno, gradino dopo gradino, sarà possibile ripercorrere la storia del complesso cantiere diretto da Alessandro Antonelli e ammirare da vicino le soluzioni ingegneristiche e architettoniche che rendono unico al mondo l’edificio.

Un’esperienza unica che sarà ancora più esclusiva nei primi due mesi dall’inaugurazione, periodo durante il quale il telo, che da sempre ricopre la grande apertura circolare, verrà rimosso permettendo così al visitatore una visuale senza precedenti.

L’iniziativa, fortemente voluta dal Comune e dall’Atl è realizzata e sarà gestita dall’impresa culturale Kalatà, che da mesi sta lavorando all’interno dell’edificio per la messa in sicurezza del percorso di visita e per l’allestimento degli spazi.

Per la salita alla Cupola di San Gaudenzio sono state attivate due modalità di visita: il percorso alla guglia, accessibile ai maggiori di 14 anni, che consente di godere di affacci mozzafiato fino a 100 metri di altezza e il percorso alla Cupola, di più agevole accesso, che, raggiungendo la balconata interna a 75 metri, offre magnifiche vedute panoramiche e spettacolari prospettive sull’architettura dell’edificio e all’interno della basilica.

Per informazioni

Le visite alla Cupola saranno rivolte a piccoli gruppi accompagnati da una guida e da un responsabile della sicurezza e si svolgeranno il venerdì, il sabato e la domenica con turni previsti alle 9.30 – 11.30 – 14.30 – 16.30 – 18.30. In occasione dell’inaugurazione il calendario è esteso anche ai giorni infrasettimanali, con un’apertura continuativa da venerdì 27 agosto a domenica 5 settembre. Per informazioni o per prenotare la propria salita e visita alla Cupola è possibile consultare il sito www.kalata.it oppure contattare il call center al numero 0174/330976 o all’indirizzo e-mail info@kalata.it.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *