Regione Piemonte assume 330 dipendenti pubblici

Questa campagna porterà la Regione Piemonte a contare entro l’estate 2930 dipendenti contro i precedenti 2600

Sono diverse le figure ricercate; in particolare, in ordine decrescente, sono aperti 70 posti per istruttori alle attività amministrative giuridiche, ricercati 53 tecnici, 50 contabili e 50 amministrativi; 30 posti anche per addetti alle attività economico-finanziarie, 26 ruoli aperti nel settore dell’ambiente, 25 addetti nell’ambito dell’agricoltura e delle Scienze Forestali, 10 posti dirigenziali nel settore dei trasporti (le procedure per gli altri 10 dirigenti nell’ambito dell’agricoltura e dell’amministrazione si sono già concluse), 4 impiegati come centralinisti riservati alle categorie protette e 2 posizioni aperte per le persone con disabilità.

Questa campagna porterà la Regione Piemonte a contare entro l’estate 2930 dipendenti contro i precedenti 2600. L’obiettivo è quello di coprire il più possibile il fabbisogno di personale della Regione, dando lavoro a figure qualificate e competenti, ma anche migliorare il welfare aziendale.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni