Qualità della vita: Novara è 36esima e guadagna sei posizioni dal 2020

Lo dice il rapporto annuale stilato da Italia Oggi con l'Università La Sapienza di Roma. La città sotto la Cupola è quarta in Piemonte dietro a Torino, Verbania e Cuneo

Il rapporto annuale sulla qualità della vita nelle città italiane stilato da Italia Oggi con l’Università La Sapienza di Roma posiziona Novara al 36esima posto, 6 in avanti rispetto al 2020. La città sotto la Cupola è quarta tra le città piemontesi dopo Torino (19), Verbania (20) e Cuneo (23). A seguire si trovano Biella (38), Vercelli (57), Asti (63) e Alessandria (72).

Dopo anni di staffette tra Pordenone e Trento, quest’anno rispettivamente nona e seconda, in questa 23esima edizione è la provincia di Parma a conquistare la vetta (nella scorsa edizione al 39esimo posto). A chiudere è Crotone, che scivola solo di una posizione rispetto allo scorso anno.

Milano guadagna quaranta posizioni (dalla 45ª alla quinta), così come Trieste (al settimo posto dal 40°). Non da meno il salto che ha fatto Firenze: da 31ª a sesta. Roma scende di 4 posti, dal 50 al 54esimo.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni