Poste italiane: in provincia di Novara in pagamento le pensioni di settembre

Da giovedì 1° settembre ripristinato l’orario standard nei 108 uffici postali della provincia di Novara. Per chi ha scelto l’accredito della pensione resta possibile il ritiro da uno dei 51 ATM Postamat della provincia

Dal 1° settembre i 108 Uffici Postali della provincia di Novara tornano ad essere disponibili secondo i consueti orari di apertura per il ritiro della pensione.

Le pensioni, anche questo mese, saranno accreditate regolarmente per i titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution. I titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution potranno prelevare in contanti dai 51 ATM Postamat disponibili sul territorio provinciale, senza bisogno di recarsi allo sportello.

Al fine di evitare assembramenti, tutti i pensionati che intendono ritirare i contanti allo sportello potranno presentarsi in uno dei 108 Uffici Postali della provincia rispettando preferibilmente la seguente turnazione alfabetica :

I cognomi

dalla A alla C giovedì 1° settembre

dalla D alla K venerdì 2 settembre

dalla L alla P sabato mattina 3 settembre

dalla Q alla Z lunedì 5 settembre

Per conoscere la turnazione alfabetica degli Uffici Postali aperti con orario rimodulato è possibile fare riferimento agli appositi avvisi affissi sulle porte d’ingresso oppure consultare il sito www.poste.it o contattare il numero verde 800 00 33 22.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Sezioni