Novara Green e Legambiente piantano 16 nuovi alberi in città

I primi 10 saranno messi a dimora lunedì 21 in occasione della Giornata Nazionale degli Alberi

Novara Green e Legambiente Circolo “Il Pioppo” raggiungono insieme un altro traguardo del progetto “Adotta un albero”. In occasione della Giornata Nazionale degli Alberi, che si celebra in tutta Italia lunedì 21 novembre, le due organizzazioni di volontariato daranno il via a un tour di messa a dimora di 16 nuovi alberi con dedica al destinatario.

Sono infatti previsti più appuntamenti in un arco di tempo che va dal 21 novembre al 5 dicembre. Le prime tre tappe, fissate per lunedì, toccheranno i Giardini Vittorio Veneto con la piantagione di 6 alberi, il parco di via Cefalonia con 2 alberi e il parco di via Vivaldi al Torrion Quartara con altri 2 alberi. Il 26 novembre sarà il turno della scuola d’infanzia di Pernate con 1 albero. Il tour si concluderà il 5 dicembre prima in via Agogna con 1 albero e poi in via Mora e Gibin con 4 alberi.

Oltre ai volontari di Novara Green e Legambiente a ogni appuntamento saranno presenti i donatori degli alberi e alcune classi di scuole elementari e materne. Per seguire le prime 10 piante previste il 21 novembre, ai Giardini Vittorio Veneto parteciperanno alunni e alunne dell’Istituto Sacro Cuore e della scuola elementare Bollini, in via Cefalonia ci saranno rappresentanze della scuola primaria Bottacchi e Fornara Ossola, mentre al Torrion Quartara interverranno classi della scuola d’infanzia e della primaria.

Saranno piantati e ufficialmente consegnati ai donatori 1 Tilia Cordata (tiglio selvatico), 5 Liriodendron tulipifera, 5 Liquidambar, 1 Ligustrum Jap verde, 2 Carpinus Betulus Pyramidalis e 2 Acer Platanoides ‘Crimson King’.

Poiché i cambiamenti climatici stanno modificando i ritmi naturali delle piante, che non hanno ancora perso le foglie e non sono quindi ancora andate in riposo, la messa a dimora di alcune, in particolare dei Liquidambar, sarà ultimata nella prima metà di dicembre. Le aree di piantagione sono state scelte secondo i criteri concordati con i tecnici comunali e tutti gli alberi sono stati selezionati nella fase di crescita che dà le maggiori garanzie di sopravvivenza.

II progetto “Adotta un albero” ha un alto valore simbolico. Le donazioni sono effettuate da cittadini che vogliono ricordare momenti lieti e persone care, investendo allo stesso tempo sul verde e la bellezza della propria città.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni