Novara, brilla il Bellini: alunno secondo assoluto a un concorso nazionale di musica

Tommaso Singh ha da poco concluso l’ultimo anno delle medie all’istituto comprensivo Bellini di Novara, nella sezione D a indirizzo musicale sotto la guida della professoressa Gigliola Grassi. Il giovane ha partecipato al concorso nazionale “Perusia Harmonica 2021”

Diploma di terza media appena conquistato, una passione per la musica e in particolare per il pianoforte nate solo tre anni fa e già un riconoscimento importante. Il novarese Tommaso Singh, ormai ex alunno delle medie dell’istituto comprensivo Bellini della città, ha ottenuto il secondo posto assoluto al concorso nazionale “Perusia Harmonica 2021” dedicato ai giovani musicisti di tutta Italia e proposto, in questa sua seconda edizione, a distanza per rispettare le norme attuali. Tommaso è arrivato secondo nella sezione pianoforte e primo assoluto nella classifica a regioni, quindi in Piemonte, che comprende diversi strumenti. A guidare Tommaso in questi tre anni, con l’importante responsabilità di avergli trasmesso una vera passione, la sua insegnante Gigliola Grassi, che insegna nella sezione D a indirizzo musicale.

«In tre anni Tommaso ha compiuto un percorso meraviglioso, – dice l’insegnante – si è appassionato al pianoforte, ma in generale ha mostrato interesse per la musica, partecipando anche al coro. Sono molto contenta e questo premio è un bellissimo riconoscimento».

Il prossimo anno Tommaso frequenterà il liceo scientifico all’Antonelli con il sogno di diventare medico, ma senza dimenticarsi della musica: «Penso di continuare da solo, ho già chiesto alla prof qualche suggerimento e anche qualche spartito per potermi esercitare, – racconta Tommaso – al momento non so se la musica potrà diventare il mio lavoro, ma potrei anche cambiare idea. La musica?  Mi piace, l’ho scoperta grazie alla prof, mi piace suonare e fare lezione, mi piace in generale».

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *