L’Estate Insieme apre i battenti all’ex Donnino

L’ex Donnino di corso Risorgimento è tornato a vivere con l’inaugurazione, ieri mattina, sabato 25 luglio, dell’Estate Iniseme, la rassegna di iniziative, eventi e attività promossa dal Comune di Novara a favore degli anziani.

Come l’assessore alle Politiche sociali Framco Caressa aveva anticipato a La Voce la scorsa settimana (leggi qui) lo spazio resterà aperto fino al 30 agosto e tutti gli appuntamenti si svolgeranno al pomeriggio dalle 15.30 alle 19 in quanto quest’anno le misure di siurezza impediscono che il pasto venga consumato in loco.

 

 

All’inaugurazione il sindaco Alessandro Canelli ha sottolineato che «dopo questi mesi in cui gli anziani, soprattutto, sono stati costretti a rimanere in casa a tutela della loro salute, si riprende con questa rassegna, con alcuni accorgimenti naturalmente, durante la quale gli ospiti potranno trascorrere finalmente del tempo insieme, tornando a quella normalità che tutti auspichiamo».

Nonostante le difficoltà, sono numerose le associazioni novaresi che hanno chiesto di partecipare: i Nuares.it il Cenacolo dialettale e l’accademia del Rison, ad esempio; gli Amici di Santiago, Rest-Art, l’associazione Re Biscottino, A.i.c.s., il Circolo dei lettori e la Dimidimitri.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *