Lavazza dona 10 milioni di euro per l’emergenza coronavirus

Lavazza dona 10 milioni di euro per l’emergenza coronavirus a favore di progetti di sostegno a sanità, scuola e fasce deboli di tutto il territorio regionale.

Sei milioni sono stati versati direttamente sul conto corrente della Regione: «Un grazie di cuore a Lavazza – commentano  il presidente Alberto Cirio e l’assessore alla Sanità Luigi Icardi – per questo gesto di profonda generosità, che rappresenta per noi e per tutti i piemontesi un grande abbraccio e un sostegno enorme in uno dei momenti più difficili che la nostra comunità abbia mai affrontato.

Tre milioni di euro saranno donati alla raccolta della Fondazione La Stampa – Specchio dei tempi e un milione di euro a diversi enti e associazioni piemontesi che si occupano di fasce deboli e disagiate della popolazione.

 

[the_ad id=”62649″]

 

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Sezioni