La Notte dei Ricercatori è on line il 27 novembre

La Notte dei Ricercatori è on line il 27 novembre. Il tema scelto dall’Università del Piemonte Orientale per la 15esima edizione è “Emergenza: scienza, società, ambiente, vita, educazione, comunicazione, tecnologie”. Streaming dalle 14.30 sul canale YouTube.

L’emergenza globale che abbiamo vissuto e stiamo vivendo ha modificato vari aspetti della nostra quotidianità: le modalità di comunicare, relazionarsi, muoverci, studiare, lavorare. Di fronte ai cambiamenti che sono avvenuti e si sono sviluppati in questi mesi, vorremmo utilizzare l’appuntamento della Notte dei Ricercatori per riflettere e analizzare da molteplici punti di vista (medico-sanitario, sociologico, economico, giuridico, letterario, scientifico-tecnologico…) alcuni aspetti legati alle emergenze che l’umanità ha affrontato e sta affrontando.

 

 

Le iniziative della Notte dei Ricercatori possono essere un momento per condividere con la cittadinanza riflessioni e analisi sul ruolo della scienza, delle tecnologie e della comunicazione in momenti di emergenza: in particolare la loro importanza per comprendere i fenomeni che ci circondano e per affrontare nuove sfide verso un futuro più sostenibile.

In questa quindicesima edizione della Notte dei Ricercatori restano immutati lo spirito e gli obiettivi della manifestazione, ma cambiano le modalità di espressione e condivisione che sono supportate dalle nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione. Gli eventi si potranno seguire attraverso il web e, per permettere una maggiore fruizione e diffusione, molti dei materiali prodotti per la Notte dei Ricercatori 2020 rimarranno disponibili online anche dopo il 27 novembre.

Sono state previste due diverse modalità di partecipazione sia per il pubblico, sia da parte dei nostri ricercatori e collaboratori: in un palinsesto che si svolgerà dalle 14.30 alle 22 di venerdì 27 novembre, sarà possibile sia seguire dirette streaming su Youtube, sia guardare contributi video pre-registrati. Durante gli streaming il pubblico potrà interagire attraverso la chat di Youtube; inoltre tutto il palinsesto, compresi i video pre-registrati, sarà fruibile successivamente all’evento.

A QUESTO LINK il programma completo.

QUI lo streaming dell’evento.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: