Il vescovo alla messa ucraina: «Sono al vostro fianco, grazie per ciò che fate per noi»

Questa mattina mons. Brambilla ha presenziato all'ultima parte della consueta celebrazione cattolica di rito orientale che si celebra nella chiesa della Madonna del Carmine. Presente anche il presidente della Provincia. Solidarietà dalla comunità russa

Il vescovo alla messa ucraina: «Sono al vostro fianco, grazie per ciò che fate per noi». Questa mattina monsignor Franco Giulio Brambilla, accompagnato dal vicario generale don Fausto Cossalter, ha presenziato all’ultima parte della consueta celebrazione cattolica di rito orientale presieduta, come ogni domenica, da don Yuriy Ivanyuta nella chiesa della Madonna del Carmine. «Sono qui per esprimere la mia vicinanza a voi e alle vostre famiglie in Ucraina – ha detto il vescovo che al termine della messa si è soffermato sul sagrato della chiesa -. Vorrei abbracciarvi tutti: un grazie da tutta la nostra comunità di Novara per quanto fate di bene qui da noi e in tutta Italia. Speriamo che la preghiera apra il cuore delle persone per un tentativo di mediazione. Sono al vostro fianco, così come la Caritas che ha dato la propria disponibilità per fare quello che si può».

Prima dell’inizio della messa, alcuni rappresentanti della comunità russa hanno fatto visita a don Yuriy per dimostrare la propria solidarietà.

Don Ivanyuta ha poi sottolineato che «questa guerra non riguarda solo l’Ucraina, ma tutta l’Europa. Non basta solo preoccuparsi».

Alla celebrazione hanno partecipato anche il presidente della Provincia, Federico Binatti, e, a titolo personale, il consigliere regionale, Federico Perugini. Binatti ha annunciato che domani mattina invierà una lettera ai sindaci del territorio «chiedendo loro di invitare tutte le associazioni di volontariato del proprio comune a mettersi a disposizione per eventuali raccolte di beni primari».

Intanto è sempre attiva la raccolta fondi tramite conto corrente bancario intestato a Esarcato apostolico ucraino, iban: IT74P0503410100000000044187.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL