“Il presidente incontra il territorio”: parte il secondo tour tra i sindaci della provincia

Incontri durante i quali verranno condivisi obiettivi, progetti e saranno individuate le soluzioni per problemi

Torna, dalle prossime settimane, l’iniziativa ”Il presidente incontra il territorio”, format di riunioni con i sindaci dei Comuni del Novarese lanciato negli scorsi mesi «e che – come ha spiegato il presidente della Provincia Federico Binatti – oltre a rivelarsi uno strumento efficace sul piano amministrativo, ha riscontrato particolare gradimento da parte dei nostri primi cittadini. Proprio per queste ragioni ho deciso di riproporre un secondo giro e non escludo che l’iniziativa diventi una consuetudine da parte dell’Ente, che vuole e deve manifestare, anche il questo modo, la propria vicinanza al territorio».

Come avvenuto negli scorsi mesi, nelle varie zone della provincia «saranno programmati incontri durante i quali verranno condivisi obiettivi, ci si confronterà su progetti e saranno individuate le soluzioni per problemi ai quali sarà possibile lavorare congiuntamente. Si è trattato e si tratterà di riunioni meno formali rispetto ad appuntamenti istituzionali come l’assemblea dei sindaci e più incentrate su questioni e problemi ai quali i primi cittadini dei vari Comuni stanno lavorando o che hanno nella propria agenda amministrativa. Questo modo di procedere – ha rimarcato il presidente – ci ha consentito e ci consentirà di mantenere il polso rispetto alle particolari situazioni, raccogliendo proposte e suggerimenti e avviando, nel rispetto delle competenze e dei ruoli di Comuni e Provincia, percorsi progettuali e iniziative risolutive rispetto a eventuali criticità evidenziate».

Anche per questo secondo tour il Novarese «è stato suddiviso in otto differenti aree che possiamo considerare omogenee sul piano geografico o per progettualità e collaborazioni sul piano amministrativo già avviate da parte dei Comuni. Il primo incontro si terrà il prossimo 4 ottobre a Gattico-Veruno e vi parteciperanno tutti i sindaci delle realtà limitrofe. Le successive riunioni sono state programmate con cadenza settimanale per i prossimi mesi fino ad arrivare a coprire l’intera provincia: in questo modo – ha concluso il presidente – come già avvenuto nel precedente tour, arriveremo ad avere un quadro completo ed esaustivo rispetto alle nuove esigenze da parte di ciascuna singola realtà, proseguendo o avviando azioni condivise e risolutive di eventuali problemi evidenziati».

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni