Il Novara basket ospita i piccoli studenti della scuola di pace di Sant’Egidio

Si è svolta sabato pomeriggio la lezione di minibasket che ha visto protagonisti i bimbi e le bimbe della Scuola di pace di Sant’Egidio, ospiti di Novara Basket all’impianto dei Salesiani in viale Ferrucci.

«La collaborazione con Sant’Egidio è un progetto che portiamo avanti con orgoglio e questo pomeriggio è uno dei tanti momenti che abbiamo potuto organizzare con i loro bimbi” queste le parole di Lorenzo Bergonzi dirigente della società che si occupa delle relazioni con le realtà del territorio e che in passato ha già fatto incontrare giocatori di Novara Basket e bimbi di Sant’Egidio al campo di Sant’Andrea dove, insieme a Fondazione DeAgostini e Comune, la società di pallacanestro ha recuperato uno spazio ormai in disuso da anni. «Crediamo fortemente nei valori dello sport come motore dell’inclusione sociale ed è per questo che cerchiamo, con le collaborazioni ma anche nel quotidiano, di aprire la società e le nostre strutture a tutti e tutte coloro che vogliono approcciarsi al mondo del basket. L’inclusione sociale passa soprattutto dallo spirito di condivisione che nel basket è centrale» ha aggiunto Enrico Marietta, direttore sportivo in Novara Basket e membro del Comitato Regionale FIP.

Alla lezione di minibasket è seguita una merenda e la visione del match della U17 eccellenza contro Pallacanestro Biella. «Un pomeriggio ricco di emozioni per il quale dobbiamo ringraziare SUN che ha messo a disposizione uno dei suoi bus per il trasporto dei bimbi in palestra e la comunità di Sant’Egidio con cui continueremo a collaborare anche in futuro» le parole di Ugo Finetti decano presidente della società.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2023 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni