Federfiori dona 200 gerbere al De Pagave e alla San Francesco

Federfiori dona 200 gerbere alle case di riposo. «Portiamo un augurio e un messaggio di speranza per accendere un sorriso, attraverso un omaggio floreale». Così dice la fiorista Piera Cassini di Novara che, con le colleghe Giuse Papa e Maria Teresa Perondi, ha consegnato alle case di riposo De Pagave e San Francesco di Novara 200 gerbere gialle.

La campagna di solidarietà “Un raggio di sole per donne mai più sole” è promossa su tutto il territorio nazionale in occasione della Giornata della Donna da Federfiori Confcommercio e dall’Unione Induista Italiana, un pensiero per le donne anziane ricoverate nelle case di riposo, sempre più colpite e isolate dall’emergenza sanitaria.

«La consegna delle Gerbere gialle, simbolo di luce e gioia, nasce per dare un segno di vicinanza alle donne, che sono madri, nonne, compagne e figlie, spesso lasciate da sole. Non dimentichiamoci dell’immenso valore che hanno» spiegano le fioriste novaresi.

Alla consegna delle gerbere al De Pagave erano presenti anche il vicepresidente di Confcommercio Alto Piemonte Giacomo Ferraris e gli assessori comunali Franco Caressa e Elisabetta Franzoni.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni