Emergenza Covid 19, operative le Unità Speciali di continuità assistenziale

Emergenza Covid 19, sono operative le Usca, acronimo che sta per Unità Speciali di Continuità Assistenziale previste dal decreto legge in materia di “Disposizioni urgenti per il potenziamento del Servizio Sanitario Nazionale in relazione all’emergenza”. La loro funzione è rivolta alla gestione clinica con contatti telefonici o direttamente al domicilio o presso Rsa o altro tipo di strutture comunitarie di pazienti affetti da Covid 19, con tampone positivo o sospetti, che siano già valutati e monitorati dal proprio medico, che hanno sintomi multipli in peggioramento o che hanno sintomi respiratori di rilievo, meritevoli di valutazione diretta.

 

[the_ad id=”62649″]

 

I pazienti in isolamento domiciliare con problemi clinici possono chiamare i medici di base o i pediatri di libera scelta o ancora la guardia medica (negli orari di apertura) che, a loro giudizio, potranno trasferire la richiesta di contatto telefonico all’unità speciale.

Il medico di base è contattabile dalle 8 alle 10 (o in diverso orario personalizzato a seconda di ciascun medico), dal lunedì al venerdì non prefestivo o festivo.

La Guardia medica di Novara è attiva dal lunedì al venerdì dalle 20 alle 8, il sabato, la domenica e i festivi, a partire dalle 8 e per 24 ore, dalle 10 solo nei prefestivi infrasettimanali. Il numero della guardia medica di Novara è 0321-626000

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL