Cst Novara: incontro riforma Terzo settore insieme a Provincia di Novara e Rete al femminile

Hanno introdotto i lavori, portando i loro saluti, Anna Clara Iodice, per la provincia di Novara e Valentina Cardano, per la Rete al femminile

Si è svolto davanti a un nutrito pubblico di volontari l’incontro di aggiornamento sulla normativa del Terzo settore organizzato in collaborazione con il settore pari opportunità della Provincia di Novara e la Rete al Femminile.

Dopo una puntuale presentazione del Codice e una panoramica sugli aggiornamenti, si è parlato di Registro Unico del Terzo Settore e novità per quanto riguarda la raccolta fondi degli Enti, con l’illustrazione delle recenti linee guida. Gli interventi sono stati a cura di Laura Pollastro e Paola Maria Rho, commercialiste, socie della rete e consulenti del CST. Il presidente Daniele Giaime ha poi inquadrato il ruolo dei Centri di servizio da un punto di vista normativo e ha illustrato le tante possibilità per le associazioni che decidono di richiedere servizi, consulenze e accompagnamento al CST.

«Siamo convinti – ha affermato Daniele Giaime – che appuntamenti come questi rendano meno complicato tutto il cambiamento che ha introdotto la Riforma, siamo felici di questa nuova collaborazione perché ci ha dato una ulteriore opportunità di dialogo con il tessuto associativo del territorio. Il messaggio del CST è semplice e chiaro. Non abbiate paura, non siete soli. Il nostro ruolo di sostegno e supporto, ora più che mai, richiede cura per le procedure, informazione puntuale sulle novità e attenzione al territorio. Ringraziamo di cuore Provincia e Rete al femminile per questo pomeriggio di grande interesse».

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL