«Con i miei disegni saluto l’Italia in questo momento difficile»

Il Colosseo, la Cupola, i trulli, i canali e le gondole. Sono solo alcuni dei disegni che sono stati realizzati dalla mano di Gessica Armanni, novarese. E tra questi non poteva mancare la Cupola. Tutti realizzati con gli acquerelli. Un unico preciso obiettivo: «Ho pensato fosse un bel gesto per salutare l’Italia in un momento così difficile. Ho disegnato alcuni particolari delle grandi città, al centro la Cupola, dove sono cresciuta e vivo tuttora» dice la giovane.

In questo periodo particolare Gessica ha fatto smart working, organizzando così il proprio tempo anche per le passioni: «Disegnare mi è sempre piaciuto e mi ha ispirato mio papà. Ho sempre usato le matite, poi diversi giorni fa mi ha regalato gli acquerelli e ho provato» e il risultato è stato incredibile.

«Con i miei disegni spero e pongo tanta fiducia per poterci rivedere, riabbracciare e poter ammirare ancora questi posti meravigliosi che abbiamo nel nostro Stivale».

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: