«Con i miei disegni saluto l’Italia in questo momento difficile»

Il Colosseo, la Cupola, i trulli, i canali e le gondole. Sono solo alcuni dei disegni che sono stati realizzati dalla mano di Gessica Armanni, novarese. E tra questi non poteva mancare la Cupola. Tutti realizzati con gli acquerelli. Un unico preciso obiettivo: «Ho pensato fosse un bel gesto per salutare l’Italia in un momento così difficile. Ho disegnato alcuni particolari delle grandi città, al centro la Cupola, dove sono cresciuta e vivo tuttora» dice la giovane.

In questo periodo particolare Gessica ha fatto smart working, organizzando così il proprio tempo anche per le passioni: «Disegnare mi è sempre piaciuto e mi ha ispirato mio papà. Ho sempre usato le matite, poi diversi giorni fa mi ha regalato gli acquerelli e ho provato» e il risultato è stato incredibile.

«Con i miei disegni spero e pongo tanta fiducia per poterci rivedere, riabbracciare e poter ammirare ancora questi posti meravigliosi che abbiamo nel nostro Stivale».

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Mittino

Elena Mittino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni