“Ciclogita” nelle terre d’acqua da Novara al Parco del Ticino di Vigevano

Appuntamento per domenica 15 a Novara. La gita prevede un percorso di circa 65 chilometri

Domenica 15 maggio alle ore 8.30 la FIAB (Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta) di Novara e l’Associazione Irrigazione Est Sesia organizzano una ciclogita “Nel Parco del Ticino di Vigevano, lungo il Naviglio Sforzesco e all’Ecomuseo della Roggia Mora al Mulino di Mora Bassa”.

L’iniziativa è stata promossa nell’ambito della Settimana Nazionale della Bonifica e dell’Irrigazione 2022 dell’ANBI Associazione Nazionale Consorzi di Gestione e tutela del territorio e acque irrigue – ed è volta a suggellare una recente convenzione di collaborazione sottoscritta tra Fiab e Anbi per la promozione dei canali come reti ciclabili. La ciclogita parte da Novara e raggiunge l’antico Castello Sforzesco di Villanova di Cassolnovo (PV). Le acque del rinascimentale Naviglio Sforzesco accompagnano i partecipanti lungo le strade delle terre del riso per raggiungere il Mulino di Mora Bassa dell’Est Sesia di Novara gestito dall’Associazione “La città ideale” dove è visitabile la mostra delle Macchine di Leonardo da Vinci e i sistemi di misura delle acque. Dopo una breve sosta a Mora Bassa, dono di nozze di Ludovico il Moro alla moglie Beatrice d’Este, i cicloturisti percorreranno l’Anello Sforzesco”, un inedito itinerario predisposto da Est Sesia e Lions Vigevano alla scoperta dei tesori di biodiversità delle terre irrigue.

Il percorso, di circa 65 chilometri, è stato arricchito da frecce e cartellonistica didattica e permette di raggiungere la Centrale idroelettrica Ludovico il Moro di Vigevano, splendido edificio in stile liberty e successivamente i boschi del Parco del Ticino. Informazioni entro mercoledì 11 maggio con messaggio ai capigita Giulio Rigotti 335/7251401 e Massimo Collimedaglia 348/9169902

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Sezioni