Via Perazzi diventa la via Gluck

Via Perazzi diventa la via Gluck. L’iniziativa, nata spontaneamente sui social, ha fatto il giro d’Italia ed è arrivata anche a Novara. Ed è quella di affacciarsi dai balconi, dalle finestre o su terrazzi e fare musica, in qualunque modo. che sia con uno strumento, con la voce sola o riproducendola per combattere l’isolamento forzato nelle proprie case.

Ieri da un balcone di via Perazzi, nel quartiere San Martino, un giovane con la chitarra al primo piano di un condominio ha intrattenuto i vicini di casa con Il ragazzo della via Gluck trasformando, di fatto, una via della città nella più nota cantata da Celentano.

Articoli correlati

La musica come antivirus, Novara segue l’Italia

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni