“Insieme per Novara” presenta i suoi candidati. Fonzo: «Fate una campagna elettorale con il sorriso»

E' stato l''invito del candidato sindaco del centro sinistra rivolto ai componenti della lista civica presentata nel pomeriggio di martedì nello spazio del mercato Vela. La compongono esponenti di Italia Viva, Democrazia solidale-Demos e tanti rappresentanti delle nuove realtà cittadine

“Insieme per Novara” presenta i suoi candidati. Fonzo: «Fate una campagna elettorale con il sorriso». Tanti volti nuovi, uno solo – Marco Pagani, consigliere comunale durante l’amministrazione di Andrea Ballaré – in grado di vantare una precedente esperienza a Palazzo Cabrino. Trentadue nomi, 17 uomini e 15 donne, di età compresa tra tra i 21 e i 77 anni, per una compagine molto eterogenea che alle prossime elezioni comunali del 3 e 4 ottobre correrà sotto il simbolo “Insieme per Novara” a sostegno della candidatura alla carica di primo cittadino di Nicola Fonzo.

Due le sue “anime” politiche, Italia Viva (presente con sette candidati), ma soprattutto Democrazia solidale-Demos, che vede il suo referente locale Piergiacomo Baroni come capolista, seguito da altri dodici esponenti del partito. Al di là di questo la lista, come è stato illustrato nel corso della sua presentazione, avvenuta nel pomeriggio di martedì 31 agosto sotto la copertura del mercato rionale Vela dallo stesso Baroni e dal coordinatore provinciale di Italia Viva Giuseppe Genoni, vuole essere la sintesi di tante realtà professionali: «Una lista giovane – è stato detto tra l’altro – Quasi la metà dei candidati ha meno di quarant’anni e un terzo meno di 30. Vi sono studenti universitari, imprenditori, insegnanti, impiegati, operai, liberi professionisti, pensionati. C’é il mondo del volontariato con persone che operano nella Comunità di Sant’Egidio, mentre nutrita è anche la presenza di nuovi italiani” (cittadini di origine marocchina, rumena, albanese, ucraina, ndr), ma sopratutto rappresentanti di di tanti quartieri, visto che uno dei punti del programma vede la valorizzazione delle diverse aree della città attraverso la riapertura delle sedi dei vecchi CdQ». “Insieme per Novara” non vuole essere «solo uno slogan, ma la realtà di persone diverse impegnate a condividere un progetto: lavorare per costruire una città più inclusiva, attrattiva, “green” e moderna».

«Io ho in mente una città felice e la vedo attraverso queste donne e questi uomini in uno spazio aperto come questo, non nel centro storico – ha chiosato il candidato sindaco Nicola Fonzo – La campagna elettorale è fatica, ma fatela con il sorriso».

La lista “Insieme per Novara”, come detto, è aperta da Piergiacomo Baroni; gli altri in lizza sono Federica Agrò, Pierangelo Armano, Gaia Bertotti, Giulia Cabiati, Pasquale Calabrò, Manuela Rita Callegari, Milva Cancelliere, Edoardo Ceffa, Francesca Colajanni, Adriano Cracco, Amedeo Cuglietta, Gabriele Dimaggio, Fausto Ferrara, Davide Fesi, Antonio Gemma, Gianfranco Giromini, Isabelle Valeria Glava, Ibtissam Hajri, Florik Leci, Maria Chiara Lorena, Fabrizia Magistrini, Malika Mamane, Oksana Matushevska, Luca Mongini, Vincenzo Morcone, Marco Pagani, Patrizia Sacchi, Michele Settembri, Chiara Valmachino, Marinella Varallo e Alberto Viarengo.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *