La discarica di Barengo dichiarata «definitivamente chiusa»

La discarica di Barengo dichiarata «definitivamente chiusa in data 1° febbraio ed è stato dato avvio alla fase di post gestione, della durata di 30 anni». Lo rende noto il Consorzio di bacino Basso novarese, in una nota siglata dal presidente Mauro Bressa e dal direttore Francesco Ardizio.

 

«Gli ultimi rifiuti prodotti dal territorio dell’intera provincia di Novara sono stati conferiti in discarica il 7 aprile 2018 – spiegano Bressa e Ardizio – dopodiché, nei tempi previsti dalla normativa vigente, è stata dapprima posizionata la copertura provvisioria e, successivamente agli assestamenti del corpo rifiuti, la copertura definitiva, comprensiva delle opere di rinverdimento e mitigazione ambientale. Gli obblighi previsti nel periodo di post gestione riguarderanno la manutenzione generale i monitoraggi ambientali che saranno ben condotti, come finora avvenuto, dal gestore A2A Ambiente Spa. Le opere realizzate e i servizi di manutenzione saranno finalizzati, oltre che al mantenimento delle condizioni di sicurezza e funzionalità dell’area, anche alla rinaturalizzazione della stessa ed al suo reinserimento paesaggistico nel contesto territoriale locale». (Foto d’archivio)

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni