Isagro dedica il centro ricerche di Novara alla memoria del professor Renato Ugo

Isagro, lo stabilimento di via Fauser per la produzione di formulati a base di microrganismi naturali, dedica il centro ricerche al professor Renato Ugo, chimico e accademico scomparso lo scorso 20 ottobre.

Giovedì 18 febbraio verrà scoperta una targa in memoria del professore mentre martedì 23, nel corso di un webinar aperto al pubblico, non solo verrà ricordata la figura di Ugo, ma anche le importanti cariche che ha ricoperto nel mondo dell’industria chimica e dell’associazionismo negli ultimi anni.

La sua attività scientifica ha portato nel 2007 Gerhard Ertl a vincere il Premio Nobel per la chimica. Nel periodo 1965-1982 è stato consulente della Montecatini, poi Montedison e della SNIA su temi tecnici e di molte aziende medio piccole nel settore delle materie prime farmaceutiche o della chimica fineDal 1982 al 1988 è stato Consulente per la Ricerca e I’Innovazione del Presidente del Gruppo Montedison, con responsabilità di coordinamento, e membro del Comitato di Direzione delle Montedison anche con compiti, a partire dal 1985, di monitoraggio delle attività del Gruppo nel settore della cura della salute. È stato dal 1983 al 1986 Presidente dell’Istituto Guido Donegani della Montedison.

 

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: