Volley, nella Champions League 2021-’22 la Igor ancora testa di serie

Fra tre giorni la Cev provvederà ad effettuare il sorteggio dei turni preliminari, mentre la composizione dei gironi si conoscerà a settembre. Oltre alle novaresi in prima fascia le campionesse in carica dell'Imoco Comegliano, mentre la Saugella Monza partirà dalla quarta

La notizia era da tempo nell’aria ma adesso è arrivata anche l’ufficialità da parte della Cev. Anche per l’edizione 2021-’22 della Champions League la Igor Novara, semifinalista nell’ultima manifestazione, sarà testa di serie. Con Chirichella e compagne gli altri club della cosiddetta “prima fascia” saranno la detentrici del trofeo dell’Imoco Conegliano, due compagini di Istanbul, il Vakifbank e il Fenerbahce, oltre alle russe della Lokomotiv Kalingrad.
Il secondo gradino di partenza sarà occupato dalle polacche del Chemik Police, dalle francesi del Beziers e poi Dinamo Mosca, Mulhouse e Deveopres Rzeszow; il terzo dalle tedesche del Dresda, le ungheresi del Nyiregyhaza, le bulgare del Maritza Plovdiv, le ceche del Liberec e le finlandesi del Salo. Ultima fascia per la Saugella Monza, le russe della Dinamo Kazan e l’altra compagine turca, il Thy Istanbul, alle quali si aggiungeranno due squadre vincitrici dei preliminari.
Non cambia il format della prima fase: venti formazioni suddivise in cinque gironi da quattro che promuoveranno ai playoff le vincitrici dei raggruppamenti e le tre migliori seconde. Otto in tutti che daranno poi vita al tabellone con quarti di finale, semifinali (andata e ritorno), mentre la finalissima sarà in gara unica.
Gli abbinamenti dei “preliminari” si conosceranno fra tre giorni, mentre il sorteggio della fase a gironi è in programma il 24 settembre a Lubiana in occasione del tradizionale “gala” organizzato dalla Cev. Per la composizione dei quadrangolari l’unico vincolo prevede che due formazioni dello stesso Paese nelle prime tre fasce non possano incontrasi fra loro, mentre è già stato definito il calendario. La Igor debutterà fra le mura amiche nella settimana tra il 23 e 25 novembre contro un’avversaria di quarta fascia, per poi affrontare due trasferte consecutive: nella prima decade di dicembre contro un club di terza fascia e poco prima di Natale contro una di seconda. Il “ritorno” è previsto per il mese di gennaio.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Luca Mattioli

Luca Mattioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni