Romentino, Sozzago e Trecate: la mensa scolastica riparte il 5 ottobre

Cucina della Thouar chiusa

Tre giorni di pranzo al sacco e poi si torna alla normalità. Da lunedì 5 ottobre riparte la mensa scolastica a Sozzago, Romentino e Trecate. E’ rientrata la bufera scoppiata nei giorni scorsi a causa del servizio di mensa scolastica non ancora erogato nelle scuole di Trecate e nelle primarie di Sozzago e Romentino. I tre Comuni venerdì hanno dato un ultimatum a Markas, la ditta che si occupa della ristorazione e oggi, lunedì 28 settembre, è stato trovato l’accordo. L’azienda aveva proposto un aumento di costi tramite un “canone Covid” ritenuto dai Comuni troppo alto e soprattutto alto rispetto ad altre ditte e rispetto a Markas stessa che altrove aveva proposto prezzi più bassi.

 

 

I tre Comuni pagheranno l’aumento stabilito senza gravare sulle tasche delle famiglie. In attesa del 5 ottobre, Asl ha rilasciato un permesso speciale: mercoledì 30 settembre, giovedì 1 e venerdì 2 ottobre gli alunni potranno portare il pasto da casa e consumarlo in classe.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: