Il Celebrità si trasforma in nuovo punto vaccinale

Il Celebrità si trasforma in nuovo punto vaccinale. Chiusa da un anno, la discoteca mette a disposizione i propri spazi per la campagna contro l’emergenza Covid per la popolazione di Trecate, in aggiunta al centro vaccinale Asl di via Rugiada già attivo. A partire dal 13 aprile le vaccinazioni si terranno per tre giorni a settimana, il martedì, mercoledì e giovedì, sulla base degli appuntamenti fissati direttamente dai medici di base ai propri pazienti.

 

«In un momento in cui le attività di intrattenimento sono ferme a causa delle disposizioni in materia di prevenzione del contagio da Covid-19, ho ritenuto doveroso mettere a disposizione l’area, in comodato d’uso gratuito, per favorire l’accelerazione della campagna vaccinale», commenta il titolare della discoteca Maurizio Lo Vecchio.

«Si tratta di un gesto estremamente generoso che trasmette un messaggio importante di altruismo e senso civico – sottolinea il sindaco Federico Binatti – in un periodo difficile che tutti noi stiamo vivendo».

«Un ringraziamento – aggiunge il vice sindaco Rossano Canetta – in primis va a Lo Vecchio che, con grande sensibilità, si è reso disponibile in un momento di crisi economica che investe anche il suo settore e a tutti i medici di medicina generale di Trecate che, coordinati dal dottor Vincenzo Arnone, si sono messi a disposizione per la campagna vaccinale, svolgendo un ulteriore prezioso servizio per la nostra comunità. Grandi collaborazione e sostegno, inoltre, sono stati dimostrati dai vertici dell’ASL di Novara, dottori Arabella Fontana, Mario Esposito ed Edoardo Moia che hanno effettuato diversi sopralluoghi per coordinare l’organizzazione degli spazi insieme al personale degli uffici comunali coinvolti. A tutti loro va il nostro più sentito ringraziamento».

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: