Luci, musica, mercatini. A Novara è “Una meraviglia di Natale”

Tutti gli appuntamenti del periodo natalizio in città. L'assessore Piantanida: «Sarà il Natale più bello di sempre»

«Quest’anno abbiamo fatto un lavoro ancora più significativo, a partire dalle illuminazioni, molto più articolate e sparse rispetto alle tradizionali luci natalizie». Lo ha detto il sindaco, Alessandro Canelli, parlando delle iniziative natalizie che già si intravedono in città e che il Comune ha raccolto sotto il titolo “Una meraviglia di Natale”. «Illumineremo tutta Novara, anche le frazioni – ha proseguito Canelli –. C’è poi una parte di animazione importante che facciamo per i commercianti, con lo scopo di attrarre gente in città e nel centro storico. Gli altri beneficiari sono, naturalmente, tutte le famiglie novaresi».

«Abbiamo deciso di fare il Natale più bello di sempre – ha esordito Luca Piantanida, assessore alla Cultura –. Una delle novità più salienti sarà una piazza Martiri avvolta in uno spettacolo di proiezioni luminose: l’inaugurazione è in programma il 7 dicembre alle 16.30. Non dimentichiamo poi l’albero di Anmil (Associazione nazionale  fra lavoratori mutilati e invalidi del lavoro) davanti a Palazzo Cabrino per sensibilizzare sul tema degli infortuni sul lavoro».

L’assessore Chiarelli: «Abbiamo riservato la massima attenzione a tutte le zone della città»

«Gli abitanti di Novara e provincia devono godere nel periodo natalizio di una città attrattiva dopo un periodo di buio e come segno di speranza per il futuro – ha detto Marina Chiarelli, assessore al Commercio –. Abbiamo riservato la massima attenzione a tutte le aree cittadine. Ringraziamo gli sponsor che ci hanno supportato nella realizzazione delle attività, una rete commerciale più forte che aiuta quella più debole».

Tra le numerose iniziative, Atl ha contribuito alle luminarie di piazza Martiri, oltre all’installazione delle sagome di Babbo Natale in bicicletta all’interno del castello. Anche Cst (Centro servizi per il territorio) sarà in prima fila con il Mercatino della solidarietà, giunto alla ventiseiesima edizione, al via il prossimo sabato 2 fino al 23 dicembre. Questo si terrà, come di consueto, in piazza Duomo, arredata per l’occasione con dall’albero di Natale e dalle casette illuminate.

«Abbiamo pensato molto ai bambini, come dimostrato con l’apertura della scorsa settimana della pista su ghiaccio e della giostra in piazza Puccini – ha concluso Chiarelli –. E’ sempre importante creare la giusta atmosfera natalizia per loro». Anche l’associazione Viaoxiliaquattro ha proposto due concerti: “Christmas winter wonderland” (22 dicembre, ore 21) e “Fantasie musicali” (28 dicembre, ore 21). Per la guida completa di tutte le iniziative visitare le pagine degli enti e delle realtà commerciali coinvolte come Comune di Novara, Atl e Distretto Urbano del Commercio.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2023 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Fabio Silvestre

Fabio Silvestre

Novarese, giornalista pubblicista. Ha scritto per testate locali e nazionali articoli di cronaca e sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni