Comunali, a Garbagna Trevisan batte Ferrera con il 60% dei voti

Comunali, a Garbagna Trevisan batte Ferrera con il 60% dei voti. Alle ultime amministrative del 2019 non si era presentato nessun candidato e il comune di Garbagna Novarese si è trovato commissariato. Dopo un anno e mezzo due i candidati alla carica di sindaco: Fabiano Trevisan che in passato aveva già ricoperto la carica di assessore durante l’amministrazione di Matteo Manzini, e Antonino Ferrera, già consigliere nei due mandati precedenti.

Trevisan è, dunque, il nuovo primo cittadino (in consiglio avrà 7 consiglieri) con 479 (60,71%) in netto distacco da Ferrera, 310 voti (39,29%) con una rappresentanza di 3 consiglieri.

 

 

«Delusione per il risultato finale – commenta Ferrera – ma soddisfatti per il consenso ottenuto del 40% considerato il fatto che siamo partiti da zero contro una compagine accreditata che fa parte della storia del paese. Faremo un’opposizione concreta e costruttiva per fare in modo che Garbagna torni a essere quella di prima dopo il vuoto del commisariamento».

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *