Volley, in Champions la Igor in cerca di conferme

Caricata dal successo in tre set contro le russe della Dinamo Kazan nella gara d’esordio della Pool E di Champions League (nell’immagine di Santi l’esultanza a fine match), il tempo per ricaricare le pile è stato davvero poco. Giusto una nottata. Su Chirichella e compagne già incombe infatti il secondo appuntamento di questa tre giorni dedicata alla massima competizione continentale con la sfida in programma oggi pomeriggio (sempre alle 17.30) contro le ceche dell’Olomouc, che nella gara d’esordio, ieri sera, sono state superate in tre set dalle polacche del Chemik Police.

Tornando all’ottima prestazione contro Kazan, va rimarcato come la Igor abbia davvero disputato una gara al limite della perfezione, soffrendo quanto necessario ma dimostrando alla fine una netta superiorità. Al di là degli aspetti tecnici, la vittoria è stata costruita prima ancora nell’approccio alla partita e nella serenità con la quale è stata affrontata. Ne è consapevole lo stesso coach azzurro Stefano Lavarini: «Avevo la sensazione che si potesse fare bene, ma non così tanto. Sono molto contento di questo esordio, però si tratta solo di un punto di partenza, domani (oggi, mercoledì, ndr) ci sarà un’altra gara, poi una terza e, per finire, le tre partite in Polonia. Il percorso è appena iniziato». Come si è capito che poteva essere una grande giornata per la Igor? «Guardare quanto fossero in sintonia fra di loro e come si fidavano l’una dell’altra. Questo è stato un presupposto eccezionale per poter giocare la miglior pallavolo che ci è concesso fare».

 

Come pensate di mantenere alta la concentrazione contro quella che sulla carta dovrebbe essere la squadra meno competitiva della Pool?

«Si tratta forse dell’aspetto più difficile – conferma il tecnico omegnese – Olomouc proviene da un campionato di livello un po’ inferiore. Conosciamo poco di questa squadra perché ci siamo concentrati a preparare la partita contro Kazan. Si tratta comunque di un avversario da affrontare con la massima attenzione. Per noi sarà in ogni caso importante per noi rimanere sul pezzo e dare continuità alla nostra qualità. Dovremo essere bravi in questo».

Contentissima Britt Herbots. Per il “martello” belga, top scorer e Mpv del match, «abbiamo fatto un ottimo lavoro contro una delle squadre più forti del mondo. Sapevamo che dovevano spingere molto in battuta e lo abbiamo fatto, ma adesso ci aspetta un’altra partita».

I tabellini della prima giornata

Igor Novara – Dinamo Kazan 3-0

(25-19 / 25-22 / 25-13)

Igor: Populini, Herbots 16, Napodano (L2) ne, Zanette ne, Battistoni, Bosetti C. 14, Chirichella ne, Sansonna (L1), Hancock 5, Bonifacio 6, Washington 8, Smarzek 9, Costantini, Daalderop 1. All.: Lavarini.

Kazan: Podokopaeva (L), Biryukova 6, Koroleva 2, Kotikova 6, Popova, Fabris 10, Bricio 13, Startseva 1, Federovtseva 5, Kadochkina ne, Konovalova. All. Gilyazutdinov.

Arbitri: Ivanov (Bulgaria) e Ovuka (Bosnia Erzegovina).

VK Olomouc – Chemik Police 0-3

(18-25 / 19-25 / 18-25)

Olomouc: Medilkova (L2) ne, Kekova ne, Bjerregard 4, Pilepic 11, Kamidinova ne, Nova 15, Stumpelova 4, Kulova, Zilberman (L1), Valkova 2, Schlegel 6, Melicherova ne, Bolohoubkova ne, Abendroth ne. All.: Zapletal.

Police: Grajber ne, Kowalewska 3, Kakolewska 6, Brakocecic 16, Polec, Baijens ne, Wasilewska 12, Lukasik 11, Maj Ervar (L1), Medrzyk 13, Zurawska, (L2) ne, Baldyga ne. All.: Kawka.

Arbitri: Boulanger (Belgio) e Wolf (Svizzera).

Champions League Pool 5

Prima giornata (24 novembre 2020)

Igor Novara – Dinamo Kazan 3-0; VK Olomouc – Chemik Police 0-3

Classifica: Igor Novara e Chemik Police p. 3; Dinamo Kazan e VK Olomouc p. 0.

Seconda giornata (25 novembre): Igor Novara – VK Olomouc (ore 17.30); Dinamo Kazan – Chemik Police (ore 20.30).

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: