Tokyo 2020, Amine Kalem pronto per le Paralimpiadi: «Darò il massimo»

Dopo un anno di attesa il novarese è pronto per prendere parte alle Paralimpiadi a Tokyo, la sua seconda competizione a cinque cerchi: a Rio era arrivato anche il bronzo

Tokyo 2020, anche le Paralimpiadi profumano un po’ di Novara per il mondo del tennistavolo. Il novarese Mohamed Amine Kalem è pronto per la sua seconda competizione a cinque cerchi, che si terrà dal 24 agosto al 5 settembre.

Per lui è la seconda esperienza, la prima era stata magica: ripescato come riserva, nel 2016 da Rio in Italia era tornato a casa con una medaglia di bronzo al collo. La partenza per il Giappone è fissata per il 18 agosto, ora Amine Kalem si trova a Lignano Sabbiadoro da un mese in ritiro con la nazionale e ci starà fino al 15. Poi tappa a casa per salutare la famiglia e fare le valigie. La prima gara è fissata per il 25 agosto, non ancora delineati tutti gli orari.

L’Italia si presenta carica: «Ci sono però Cina, Belgio e Giappone che vantano atleti molto forti» spiega Amine Kalem. «Felice? Assolutamente, è il sogno di tutti gli atleti partecipare alle Olimpiadi. Darò il massimo».

Un’emozione diversa rispetto alla prima volta: «Ho un po’ più di adrenalina, gli avversari ora mi conoscono e mi hanno studiato. Pressione? Ne ho un po’, ma è normale, mi aiuta a rimanere concentrato, a migliorarmi. Quando gli avversari ti conoscono devi essere bravo a inventarti qualcosa di nuovo sempre». A fare il tifo per lui c’è la sua famiglia: «La mia bambina mi ha detto di non tornare neanche a casa se non ho una medaglia, – dice ridendo – scherzi a parte, la mia famiglia mi dà tanta carica per fare sempre del mio meglio».

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Mittino

Elena Mittino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni