Terremoto in Turchia: rinviata la trasferta della Igor a Istanbul

Dopo la decisione del Governo di Ankara di sospendere tutte le manifestazioni sportive in seguito al sisma che ha colpito il Paese e quelli vicini. La Cev impegnata a individuare la data del recupero

La partita di Champions league di volley femminile fra il VakifBank Istanbul e la Igor Novara (nell’immagine una fase del match disputato al palazzetto novarese lo scorso 10 gennaio) è stata rinviata a data da destinarsi. Lo ha ufficializzato poco fa la Cev, la confederazione europea di pallavolo, prendendo atto della decisione adottata dal Governo turco di sospendere tutti gli avvenimenti sportivi sul suo territorio in seguito al grave terremoto che ha colpito stamane il Paese e quelli vicini.

Le ragazze di Stefano Lavarini, che avevano anticipato il loro impegno di campionato sabato sera proprio per meglio prepararsi a questa trasferta, valevole come sesta e ultima gara della Pool C della massima competizione continentale, avrebbero dovuto raggiungere Istanbul nella giornata di domani. Il match contro la squadra di Paola Egonu e della brasiliana Gabi si sarebbe dovuto infatti disputare alle 15 (ora italiana) di mercoledì. Una partita valevole unicamente per stabilire il primo posto nel girone, stante la qualificazione alla seconda fase già ottenuta da entrambe le formazioni.

Nelle prossime ore è previsto un ulteriore confronto con il club turco da parte della Cev per definire, in accordo con la Igor, la data del recupero. Al tempo stesso la società novarese ha voluto esprimere “il proprio cordoglio e vicinanza ai colleghi turchi e alle intere popolazioni colpite dalla tragedia”.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2024 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Luca Mattioli

Luca Mattioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni

Terremoto in Turchia: rinviata la trasferta della Igor a Istanbul