Tennis Club Piazzano: «Ripartire? Anche subito, siamo pronti»

«Ripartire? Lo faremmo anche domattina se fosse possibile!», parla così il patron del Club Piazzano Domenico Foti. Il tennis pare essere fra quelle discipline sportive che il prossimo 4 maggio potrebbero riprendere: sport individuali, all’aperto, ovviamente per atleti nazionali. E infatti lunedì prossimo potrebbe tornare in campo proprio Giovanni Fonio, il numero 1 della società che stava disputando un torneo in Croazia quando tutto è stato sospeso. «Giovanni era in grande forma. Lui e gli altri atleti stanno lavorando da casa, – dice Foti – gli allenatori stanno facendo tanto, ma certo l’intensità non è quella di quando si fa il lavoro sul campo o in palestra. Speriamo di poter ripartire, ciò che mi impressiona a livello sportivo è che si parla di calcio e basta, invece ci sono anche altri sport».

 

 

Il club si è dato da fare per poter riaprire, qualora possibile, osservando tutte le regole: «Avevamo anche squadre in B e in C, avremmo fatto una bella annata, attenderemo le novità anche in merito alle competizioni. In questo lungo periodo di stop ci siamo comunque adoperati per essere al fianco di tutti i nostri dipendenti, poco meno di trenta, cui abbiamo riconosciuto qualcosa, vista la situazione. Ma vogliamo tornare in campo». Lo stesso presidente non vede più il circolo da marzo: «Abbiamo fatto un ultimo direttivo il 7 marzo, poi abbiamo chiuso e io sono a casa mia a Momo da allora, ma mi alleno anche io, – dice sorridendo – ho sistemato una parte di magazzino e mi sfogo con la mia racchetta».

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: