Serie D: Impresa dell’Rg Ticino che stende la Sanremese

Debutto vincente per il nuovo tecnico Costantino, ex di turno, che trasforma i verdegranata che nella ripresa calano un tris sui matuziani.

RG TICINO-SANREMESE 3-1
Marcatorii: st 18′ Makota, 26′ Scalzi, 39′ Puntoriere, 41′ autogol di Mikhaylovskiy.
Rg Ticino (4-3-1-2): Oliveto 6; Bedetti 6 (23′ st Sordillo 6), Fontana 6, Longhi 6,5, Della Vedova 6; Sbrissa 6, Lionetti 6,5, Battistello 7 (43′ st Rosato s.v.); Lorenzo 6 (21′ st Spitale 6,5); Makota 6 (27′ st Longo 6), Vitiello 6,5 (31′ st Puntoriere 6,5). A disposizione: Samarxhi, Cannistrá, Baiardi, Bellucca. All.: Costantino 7.
Sanremese (4-2-3-1): Malaguti 6; Buccino 6 (1′ st Vita 6), Nossa 6, Mikhaylovskiy 6, Acquistapace 6; Giacchino 6, Gemignani 6 (10′ st Larotonda 5,5); Nouri 6, Gagliardi 6, Scalzi 6,5; Anastasia 6. A disposizione: Bohli, Ferro, Maglione, Urgnani, Cinque, Lodovici. All.: Andreoletti 6.
Arbitro: Mallardi di Bari 7.
Note: campo in buone condizioni, spettatori 100 circa. Corner 4-4. Ammoniti Gemignani, Bedetti, Gagliardi, Battistello, Nossa. Recupero: pt 1′, st 4′.

ROMENTINO Vittoria di capitale importanza per l’Rg Ticino che chiude il girone di andata con un secco 3-1 alla Sanremese. Debutto vincente per il nuovo tecnico Costantino, ex di turno, che trasforma i verdegranata che nella ripresa calano un tris sui matuziani.
La partita è divertente fin dai primi minuti. La prima chance capita all’Rg Ticino con Vitiello che al 10′ calcia fuori davanti al portiere. Pronta replica ospite: Giacchino centra la traversa dalla distanza, poi Oliveto è attento sui tentativi di Gagliardi e Nouri. Al 25′, dopo un gol annullato a Nossa, i locali sfiorano di nuovo il vantaggio con Battistello, ancora a tu per tu con Malaguti. Prima dell’intervallo altro legno dei matuziani con Scalzi che colpisce la traversa con una bordata da fuori area.
Nella ripresa Makota sbaglia di testa da pochi passi e subito dopo la difesa verdegranata combina la frittata, ma Vita non ne approfitta. Al 18′ Vitiello sbaglia il cross, toccato da Makota che coglie di sorpresa Malaguti portando in vantaggio l’Rg Ticino. A rimettere la sfida in parità ci pensa Scalzi che beffa Oliveto con un rasoterra al 26′, mentre al 34′ Mikhaylovskiy non riesce a ribadire in rete su azione da corner e al 37′ Vita alza da buona posizione su assist di Nouri. Gol sbagliato, gol subito: al 39′ Puntoriere punisce la disattenzione difensiva dei liguri e sigla il 2-1 in contropiede. Ad arrotondare il risultato ci pensa il difensore russo Mikhaylovskiy che insacca nella sua porta il cross di Spitale.

RISULTATI 19° TURNO: Bra-Caronnese 0-0; Rg Ticino-Sanremese 3-1; Sestri Levante-Vado 2-1. Rinviate per Covid: Asti-Fossano, Borgosesia-Lavagnese, Città di Varese-Pont Donnaz, Chieri-Gozzano, Derthona-Novara, Imperia-Saluzzo, Ligorna-Casale.

CLASSIFICA Novara 41; Città di Varese 33; Chieri 31; Sanremese, Borgosesia 30; Pont Donnaz, Vado 28; Casale, Derthona 27; Gozzano 25; Bra 24; Sestri Levante 23; Asti 20; Rg Ticino, Ligorna 18; Lavagnese 16; Imperia, Caronnese 15; Fossano 14; Saluzzo 11.

20° TURNO: domenica 30 gennaio, ore 14,30: Derthona-Vado, Sanremese-Caronnese, Rg Ticino-Casale, Borgosesia-Chieri, Ligorna-Fossano, Imperia-Gozzano, Varese-Lavagnese, Asti-Novara, Bra-Saluzzo, Sestri Levante-Pont Donnaz.

RECUPERI. Mercoledì 26 gennaio, ore 14,30: Bra-Sanremese, Chieri-Fossano, Gozzano-Derthona, Asti-Pont Donnaz, Imperia-Casale.
Mercoledì 9 febbraio ore 14,30: Ligorna-Caronnese, Rg Ticino-Derthona, Casale-Asti, Borgosesia-Lavagnese, Chieri-Gozzano, Varese-Pont Donnaz, Imperia-Saluzzo.
Mercoledì 23 febbraio ore 14,30: Asti-Fossano, Derthona-Novara, Ligorna-Casale.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Guido Ferraro

Guido Ferraro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL