Serie D 13esima giornata, Gozzano e Stresa vincono contro Borgosesia e Fezzanese

Al Gozzano il derby della Cremosina, decide il difensore Dalmasso. In Liguria lo Stresa vince 3-0

GOZZANO-BORGOSESIA 1-0
Massimo risultato con il minimo sforzo. Il Gozzano fa suo il derby della Cremosina con il Borgosesia al termine di un match brutto e contraddistinto da una pochezza tecnica a tratti disarmante. Inoperoso il portiere locale Vagge, mentre l’ospite Gilli ha dovuto evitare il 2-0 solo nei minuti di recupero su Sangiorgio. In precedenza lo stesso Gilli era però risultato impreciso nell’azione che ha deciso il match al 42′ del primo tempo: punizione dalla tre quarti per il Gozzano, Cigagna stacca di testa, il pallone sembra docile, ma Gilli non lo trattiene e Dalmasso, appostato nei paraggi, firma l’1-0.

Per il resto poco da segnalare, ad eccezione dei notevoli limiti offensivi di entrambe le squadre. Per i cusiani è comunque un risultato pesante, poiché vale l’aggancio al quarto posto.

GOZZANO (4-3-3): Vagge 6; Di Giovanni 6 (23′ st Dama 6), Dalmasso 7, Cigagna 6, Gasparoni 6; Scarpa 5,5 (31′ st Montalbano ng), Gemelli 6, Pennati 5,5; Sangiorgio 5,5, Palma 5 (31′ st Kambo 6), Rao 6. A dispo.: Vallacchi, Turato, Nicolin, Nicastri, Botta, Molinari. All.: Schettino 6.

BORGOSESIA (3-4-3): Gilli 5,5; Vassallo 6, Frana 6, Iannacone 6; Marra 5,5, Raja 5,5 (34′ st D’Ambrosio NG), Lauciello 5 (1′ st Colombo 5,5), Guatieri 5 (1′ st Salami 5,5); Favale 5,5, Donadio 5, Giacona 5 (23′ st Attolou 5). A disp.: Gragnoli, Rekkab, Fossati. All.: Lunardon 6.
ARBITRO: Zito di Rossano 6.
MARCATORE: pt 42′ Dalmasso.
NOTE: campo in ottime condizioni, spettatori 300 circa. Corner 2-3. Ammoniti Gasparoni, Favale, Lauciello, Scarpa, Sangiorgio. Recupero: pt 2′, st 4′.

FEZZANESE-STRESA VERGANTE 0-3 – STRESA CORSARO IN LIGURIA

Torna a vincere lo Stresa che a Sarzana ritrova punti e sorriso (3-0). Nelle ultime cinque partite gli uomini di Nicolini avevano racimolato solo due pareggi, ma sono finalmente riusciti a mantenere la porta imbattuta sul campo di una Fezzanese in salute. Con Fradelizio schierato dietro le punte al posto di Cento, lo Stresa passa in vantaggio alla prima vera occasione poco prima dell’intervallo: Tordini avanza, scambia con Barranco e fa secco Paci con un potente diagonale.

Ad inizio ripresa i blues sigillano il risultato: al 6′ il tiro di Baiardi viene intercettato con un braccio da un difensore ed è rigore che Barranco trasforma. Al 15′ Grechi rimane freddo a tu per tu con Paci e chiude la partita. Inutili i cambi dei liguri che non riescono mai ad impensierire Taliento.

FEZZANESE (3-4-3): Paci 5,5; Andrei 5 (16′ st L. Nicolini 6), De Martino 5,5, Terminello 5,5; Magistrelli 5 (28′ st Manfredi 5,5), Brizzi 6, A. Nicolini 5,5 (26′ st Cantatore 5,5), Selimi 6; Tivegna 6, Lunghi 5 (16′ st Baudi 5,5), Gabrielli 5,5. A disp.: Azioni, Stradini, Toccafondi, Cecchetti, Scarlino. All.: Turi 5.

STRESA VERGANTE (3-4-1-2): Taliento 6; Graziano 6, Tordini 6,5, Gerevini 6; Gioria 6 (24′ st Magonara 6), Colantonio 6 (35′ st Tripoli ng), Argento 6, Baiardi 6,5; Fradelizio 6 (41′ st Leone ng); Grechi 6,5 (35′ st Fimognari ng), Barranco 6,5 (35′ st Perkovic ng). A disp.: Samarxhi, Perini, Pisanello, Carpani. All.: C. Nicolini 6,5.
ARBITRO: Sciolti di Lecce 6.
MARCATORI: pt 41′ Tordini; st 6′ Barranco su rig., 15′ Grechi.
Note: ammoniti Terminello, Tordini, A. Nicolini, Cantadore.

RISULTATI (13^ giornata): Bra-Vado 0-0; Castanese-Fossano 0-0; Chisola-Derthona 2-3; Fezzanese-Stresa 0-3; Gozzano-Borgosesia 1-0; Legnano-Casale 1-1; Pinerolo-Pont Donnaz 1-2; Asti-Castellanzese 1-1; Sestri Levante-Ligorna 1-0; Sanremese-Chieri 2-1.

CLASSIFICA Sestri Levante 34; Sanremese 28; Vado 25; Ligorna, Bra, Gozzano 22; Legnano, Casale 18; Derthona, Fezzanese, Castellanzese, Castanese, Asti 17; Chieri 15; Pinerolo, Pont Donnaz 14; Stresa Vergante 13; Borgosesia 10; Chisola 6; Fossano 4.

PROSSIMO TURNO (14^ giornata) domenica 20/11/ore 14.30: Borgosesia-Chisola, Casale-Bra, Castellanzese-Pinerolo, Chieri-Legnano, Derthona-Asti, Fossano-Sanremese, Ligorna-Fezzanese, Pont Donnaz-Castanese, Stresa Verganate-Gozzano, Vado-Sestri Levante.

Photo Credits: ASD Stresa Vergante

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Guido Ferraro

Guido Ferraro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni