Rg Ticino vince col Briga 2-0 e resta al comando con la Biellese

Nel campionato di Eccellenza piemontese girone A quando mancano cinque giornate al termine l’Rg Ticino non fallisce lo scontro tutto novarese con il Briga e si impone 2-0 con le reti di Simonetti dopo un quarto d’ora e di Vassallo nei minuti di recupero. Risposta di grande carattere della Biellese che, sotto dopo pochi minuti con il Borgaro, batte i torinesi con un rotondo 4-1. Perde terreno invece l’Accademia Borgomanero che solo in zona Cesarini agguanta il 2-2 con il Venaria (Orlando e Mandracchia per i rossoblù). Sesta gara utile di fila per l’Oleggio, 12 punti dall’arrivo del nuovo allenatore Sergio Galeazzi, con gli orange del presidente Fernando Foglio e del ds Sandro Testa che muovnon la classifica con lo 0-0 interno con il Verbania che nella ripresa non sfrutta il vantaggio numerico, espulso al 16′ l’esperto portiere Barantani, tra i pali il giovane Riccardo Garoni (classe 2004) che para un rigore a Lipari.

RISULTATI (25ª giornata): Accademia Borgomanero-Venaria 2-2, Alicese Orizzonti-Volpiano Pianese 0-1, Aygreville-Baveno 1-1, Biellese-Borgaro 4-1, Oleggio-Verbania 0-0, Pro Eureka-Cossato 1-1, Rg Ticino-Briga 2-0, Settimo-Alpignano 0-1.

CLASSIFICA: Biellese, Rg Ticino 51, Accademia Borgomanero 45, Borgaro 43, Cossato 38, Aygreville 37, Volpiano Pianese 35, Settimo, Oleggio 31, Verbania 29, Briga 28, Pro Eureka 27, Alicese Orizzonti 26, Alpignano 24, Venaria 23, Baveno 22.

PROSSIMO TURNO: Alpignano-Rg Ticino, Baveno-Oleggio, Borgaro-Alicese Orizzonti, Briga-Biellese, Cossato-Aygreville, Venaria-Pro Eureka, Verbania-Settimo, Volpiano Pianese-Accademia Borgomanero.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2024 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Guido Ferraro

Guido Ferraro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni

Rg Ticino vince col Briga 2-0 e resta al comando con la Biellese