Luna Rossa ultimo atto: stanotte c’è anche Novara nella finale di America’s Cup 2021

Luna Rossa ultimo atto: stanotte c’è anche Novara nella finale di Coppa America 2021. È in programma per questa notte, mercoledì 17 marzo, alle 4 (ora italiana) la finale del più importante trofeo velico del mondo durante il quale l’equipaggio italiano di Luna Rossa sfiderà il Team New Zealand a Auckland in Nuova Zelanda.

L’imbarcazione italiana, sponsorizzata da Prada e Pirelli, è attrezzata con cavi realizzati in Dyneema dall’azienda novarese di via Wild a Sant’Agabio Gottifredi Maffioli. Si tratta di cime di densità inferiore all’acqua ma resistenti come l’acciaio che permettono a Luna Rossa di viaggiare a quasi 100 chilometri orari raggiungendo un record atteso da vent’anni.

Gottifredi Maffioli, che nel 2020 ha registrato un fatturato di circa 5.700.000 euro, è leader nella produzione di cavi e cime in polietilene a modulo ultra alto, una fibra estremamente leggera tanto che riesce a galleggiare.

L’azienda è stata fondata nel 1926 da Maria Gottifredi e poco dopo il marito, Ettore Luigi Maffioli, si unì nella gestione della società. L’azienda novarese, adesso nota come punto di riferimento nel mercato nautico, nacque come supporto all’industria tessile per la produzione di cordine e nastri in fibre naturali. Nel 1954, infatti, l’azienda sviluppò le prime corde da montagna sintetiche mai realizzate, contribuendo così in modo determinante al successo della spedizione italiana che conquistò per la prima volta nella storia la cima del K2. Da allora la sagoma dell’Himalaya è divenuta simbolo dell’azienda.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: