Il Twirling Oleggio inaugura la ritmica la stagione con una pioggia di podi

Il nome della piccola Crystal sulla manica sinistra della divisa e tanta voglia di mettere a frutto il lavoro svolto in palestra. Le atlete della ritmica targata Twirling Oleggio sono tornate dal PalaPajetta di Biella con tante valigie piene di podi. La gara, valevole come apertura della stagione ritmica appunto, ha visto in campo le atlete Silver delle categorie Le e Ld.
Nella categoria J1 Poianella Rebecca si è classificata al primo posto con le clavette; secondo posto con il nastro e sesto posto con il cerchio. Vidali Giada ha conquistato il terzo posto al nastro e l’ottavo posto al cerchio e alla palla.

Primo posto assoluto e secondo assoluto per Giada Magnaghi e Rachele Macario, entrambe nella categoria S3; Magnaghi ha collezionato solo ori a fune, cerchio e clavette, Macario oro alla palla e al nastro e argento al cerchio.

Nella categoria S2 Alberti Giulia ha perso per pochissimo il podio in due attrezzi, ottenendo il quarto posto alle clavette e alla palla e il settimo posto al cerchio. Infine Martino Gaia, categoria J2 ha ottenuto il quarto posto assoluto nell’all-aroung: per lei secondo posto alla palla, terzo al nastro e quinto alle clavette.

Domenica 6 c’è stato l’esordio per quattro atlete nella categoria LD. Per le J2 sono scese in pedana Gaiera Virginia e Miglio Sara: per la prima quinto posto alla palla e 13esimo al cerchio, per la seconda sesto posto al cerchio e quarto alla fune. Per la categoria S2  Maggiolo Alice ha superato le sue paure riuscendo a gestire la gara con determinazione e classificandosi al sesto posto al cerchio e al quarto posto alle clavette.
Per la categoria A4 Lazzarini Alice è arrivata seconda alla fune e quarta alla palla.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Mittino

Elena Mittino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL