Il primatista mondiale di salto in alto Javier Sotomayor ospite a Novara: «Tornerò a inaugurare il campo di atletica Gorla»

Una visita molto gradita quella di Javier Sotomayor, primatista mondiale del salto in alto, con 2,45 metri, record ottenuto a Salamanca, in Spagna nel luglio 1993, nella città di Novara. Nella giornata di ieri 30 agosto, infatti, il campione di Cuba ha deciso di fare visita nel capoluogo novarese e, soprattutto, al campo di atletica di Viale Kennedy, Andrea Gorla.

L’atleta cubano, accolto a palazzo Cabrino dal sindaco Alessandro Canelli e dall’assessore allo sport, Ivan De Grandis, si è detto emozionato del suo ritorno a Novara dopo 23 lunghi anni e pronto a tornarci per quando il campo di atletico Andrea Gorla verrà inaugurato dopo l’importante intervento di rinnovamento previsto a ottobre.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2024 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni

Il primatista mondiale di salto in alto Javier Sotomayor ospite a Novara: «Tornerò a inaugurare il campo di atletica Gorla»