Il Novara vuole la terza vittoria di fila. Martedì in campo con la Pro Sesto

Dopo i successi col minimo scarto contro Giana e Virtus Verona vuole regalarsi un martedì da protagonista

Obiettivo centrare la terza vittoria di fila per il Novara che dopo i successi col minimo scarto (1-0) contro Giana e Virtus Verona vuole regalarsi un martedì da protagonista nello scontro salvezza al “Piola” contro la Pro Sesto. Gli azzurri non mettono in file tre successi consecutivi da oltre due campionati, l’ultima volta quando vinsero la Serie D nella stagione 2021/22. Due sole assenze in difesa: Lorenzini (squalificato) e Khailoti (infortunato).

Il tecnico Gattuso orientato a confermare la squadra col 3-5-2. Tra i pali Minelli, retroguardia con Bonaccorsi, Lancini e Bertoncini. Capitan Ranieri il metronomo, interni Calcagni e Di Munno, sulle fasce a destra Kerrigan, a sinistra Urso. Davanti Bentivegna e Ongaro. «Sarebbe molto importante allungare la striscia positiva in questo scontro diretto. La Pro Sesto sarà un po’ più fresca a livello di condizione non avendo giocato con l’Alessandria, ma noi veniamo da una bella vittoria sulla Virtus Verona. Vorrei cambiare il meno possibile, però parlerò prima con ogni giocatore per capire come sta. Ci aspetta una gara molto dura perchè la Pro Sesto fa una grande fase difensiva e concede pochissimo».

IL PROGRAMMA (26° giornata) martedì 13/2/ore 18.30: Virtus Verona-Arzignano, Albinoleffe-Atalanta U23, Giana-Legnago, Pro Patria-Padova, Novara-Pro Sesto, Lumezzane-Trento; ore 20.30: Vicenza-Pro Vercelli; ore 20.45: Alessandria-Mantova, Triestina-Renate; mercoledì 14/2/ore 18.30: Pergolettese-Fiorenzuola.

CLASSIFICA Mantova 60; Padova 52; Triestina 46; Vicenza 40; Atalanta U23, Pro Vercelli, Lumezzane 38; Pro Patria 35; Virtus Verona, Legnago 34; Albinoleffe 33; Arzignano 32; Giana Erminio 31; Renate 29; Trento 28; Pergolettese 27; Novara 25; Fiorenzuola 23; Pro Sesto 19; Alessandria (-1) 14.

PROSSIMO TURNO (28° giornata) sabato 17/2/ore 16.15: Virtus Verona-Albinoleffe, Renate-Vicenza, Arzignano-Novara; ore 18.30: Mantova-Pro Patria, Padova-Pro Sesto, Pro Vercelli-Giana; domenica 18/2/ore 14: Lumezzane-Triestina; ore 18.30: Trento-Pergolettese, Atalanta U23-Alessandria; lunedì 19/2/ore 20.45: Legnago-Fiorenzuola.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2023 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Guido Ferraro

Guido Ferraro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni