Il Novara riporta il sorriso al Piola. Panico subito star

Sarà anche stata un’amichevole ma vuoi per la presenza di un po’ di pubblico sugli spalti (erano circa 200 i tifosi azzurri che hanno approfittato della possibilità concessa), vuoi per il blasone dell’avversario (sarà anche la formazione “primavera”, ma era pur sempre la Juventus) l’amichevole di questo pomeriggio al Piola ha riportato il sorriso ai tifosi azzurri.

Messi da parte, almeno per un pomeriggio “gossip”, rumors, varie ed eventuali sulla trattativa per l’acquisizione del club da parte dell’ormai misteriosa cordata, i tifosi azzurri hanno potuto ammirare un’ottima squadra, che una volta ingranato dopo un parziale shock di 0-3, ha ribaltato l’inerzia del match a suon di gol, rifilando una cinquina agli avversari. Il finale è stato di 5-3 ma la notizia, al di là della doppietta di Gonzalez, è la grande prestazione di Panico: che l’attaccante partenopeo fosse calciatore di altra categoria era cosa nota, che si sia integrato subito al meglio con i compagni (nonostante la pesante assenza di Bortolussi per infortunio) è un dato di fatto.

 

 

Due assist per Gonzalez (quelli che hanno riaperto il match da 0-3 a 2-3), poi un gran gol personale (3-3) e una mezz’ora abbondante di “show” personale per conquistare subito i nuovi tifosi. Il resto lo hanno fatto Schiavi dal dischetto (4-3) e Cisco in chiusura di ripresa, per un 5-3 la cui unica “macchia” è costituita da qualche svarione difensivo di troppo in avvio.

Per gli azzurri il ritorno in campo è fissato domenica mattina, alle 10.30, stavolta contro la prima squadra della Juventus: il match – sulla carta proibitivo per gli azzurri – sarà trasmesso in diretta da Sky Sport. Per il primo match ufficiale, invece, l’appuntamento è fissato per il 23 settembre, quando al Piola arriverà il Gelbison Vallo della Lucania per il primo turno di Coppa Italia.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: