Il Novara riparte. Sabato al via il ritiro a Chatillon

A quaranta giorni dall’inizio del prossimo campionato di serie C e nonostante le tante incognite (in termini di formula, composizione dei gironi e anche di regolamento…) relative alla nuova stagione, il Novara si prepara a ripartire. Ieri è stato il giorno di visite mediche e tamponi, divenuti ormai di rito per gli sportivi, sabato 22 invece prenderà il via il ritiro, con gli azzurri che si trasferiranno a Chatillon, in Valle d’Aosta, per una settimana di lavoro in cui oltre a curare la preparazione atletica, si lavorerà anche sull’amalgama di “gruppo”.

Ventinove i convocati, di seguito l’elenco completo:

PORTIERI: Lanni, Marricchi, Pallavicini, Spada

DIFENSORI: Baldi, Barbieri, Bartoli, Bellich, Bove, Cagnano, Sbraga

CENTROCAMPISTI: Barbui, Bianchi, Buzzegoli, Collodel, Nardi, Pagani, Petricci, Rusconi, Schiavi

ATTACCANTI: Bortolussi, Cisco, Gonzalez, Kyeremateng, Peralta, Pereira, Pinotti, Piscitella, Zunno

Un elenco che è, ovviamente, provvisorio: le grandi manovre di mercato non sono ancora iniziate ma per una stagione in cui il regolamento prevede solo 22 atleti in rosa più 1 calciatore extra nato nel 2001 o più tardi, è ovvio che il Novara dovrà mettere in atto diverse operazioni in uscita. Non solo, perché il club è già al lavoro anche sulle entrate, volte ad aumentare il tasso tecnico da offrire al tecnico Barbieri in modo da poter riprendere la “caccia” alla serie B interrotta nelle semifinali Playoff con la Reggiana.

Sul fronte acquisti, infatti, sembra prossimo a definizione l’ingaggio del centrocampista bosniaco Ante Hrkac, fisicità e spessore per il centrocampo azzurro. Meno avanzata l’operazione che potrebbe portare il difensore Piana dal Pontedera al Novara, mentre per l’attacco il nome “caldo” è quello dell’ex Arezzo (ma proprietà della Fiorentina) Gori.

[ph Novara Calcio]

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: