Hockey pista, con Vega altro rinforzo argentino per la TR Azzurra

Il giovane goledor sudamericano, già in Italia da un paio di stagioni, pronto per il suo prossimo campionato in A1 con la maglia novarese; «Mi aspetto un anno di crescita sia personale che come giocatore»

Ha solamente poco più di vent’anni, essendo nato il 7 ottobre 2003, ma ha dimostrato di avere già le idee chiare. Lui è Marcos Vega, professione goleador di hockey su pista, e ultimo – in ordine di tempo – arrivato alle corte di Sergi Punset per la prossima stagione della TR Azzurra in serie A1.


Fortemente voluto dal tecnico catalano, Vega ha già alle sue spalle un’esperienza nel campionato italiano, prima nel Montecchio Precalcino e poi al Valdagno. All’ombra della Cupola, in quella che lui stesso non ha esitato a definire «una delle capitali dell’hockey a livello mondiale», è a caccia della definitiva consacrazione, con la speranza neanche troppo celata di diventare uno dei beniamini del pubblico che accorrerà al “Dal Lago”.


Dal punto di vista tecnico – tattico è un giocatore che a cui piace stazionare vicino alla porta, realizzare reti ma al tempo stesso aiutare la squadra nelle varie fasi del gioco, anche in quella di non possesso della pallina. Dei suoi futuri compagni conosce bene Fede Ortiz, «con cui ho giocato nella stessa squadra, il San Juan, avendo anche il piacere e l’onore di averlo come allenatore nelle giovanili per un anno».


Ai tifosi dell’Azzurra si sente di promettere il massimo impegno in ogni partita, mentre a livello individuale «mi aspetto un anno di crescita, sia personale che come giocatore».

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2024 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Luca Mattioli

Luca Mattioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni

Hockey pista, con Vega altro rinforzo argentino per la TR Azzurra