Calcio serie D: vittoria per lo Stresa, giù il Gozzano

Gozzano ko col Chieri. Lo Stresa Vergante piega il Casale

Giornata negativa per il Gozzano che dopo aver ottenuto 10 punti in 4 partite cade in casa contro il Chieri che mette quasi al sicuro contro la salvezza bissando la vittoria dell’andata. Cusiani apparsi meno convinti del solito (soprattutto nel primo tempo), mentre la reazione della seconda parte di gara non ha portato i benefici sperati. In avvio il Gozzano non trova sbocchi e rischia di subire gol pochi minuti, ma Di Lernia tocca debolmente tra le braccia di Virano. La replica è affidata a Sangiorgio, il cui tiro-cross è respinto in corner. Al 38′ il Chieri va in vantaggio, ma fa molto discutere la posizione Di Lernia, apparso in netto fuorigioco sul cross dui Bellocchio. Vani i tentativi dopo l’intervallo: ci provano Mazzotti, Rao e Sangiorgio senza fortuna, poi nel finale i torinesi raddoppiano con un’azione personale di Balan.

GOZZANO-CHIERI 0-2
GOZZANO (4-3-3): Vagge 6; Di Giovanni 6, Dalmasso 5,5, Ferrari 6, Marcaletti 6 (37′ st Scarpa ng); Gemelli 6 (19′ st Pennati 5,5), Mazzotti 5,5, Rao 5; Vono 5,5, Selleri 6 (30′ st Manga Mbassa ng), Sangiorgio 6. A disp.: Pallavicini, Cigagna, Turato, Botta, Gasparoni, Molinari. All.: Schettino 5,5.
CHIERI (4-2-3-1): Virano 6,5; Bellocchio 5,5 (15′ st Capra 6), Priola 6,5, De Letteriis 6 (35′ pt Boloca 6), Ciccone 6; Di Lernia 6,5, Balan 6,5; Bonelli 6 (24′ st Spitale 6), Varano 5,5, Lacava 6; Ponsat 6. A disp.: Ciquera, Calò, Emane, Papagno, Libertazzi, Re. All.: Sorrentino 6,5.
ARBITRO: Giordano di Matera 5.
MARCATORI: pt 38′ Di Lernia; st 38′ Balan.
Note: campo in buone condizioni, spettatori 150 circa. Corner 6-2. Ammoniti Di Lernia, Rao, Dalmasso, Mazzotti, Marcaletti, Ponsat. Recupero: pt 1′, st 5′.


STRESA VERGANTE QUARTO SUCCESSO INTERNO
Vittoria pesante per lo Stresa che al Forlano piega 2-0 il Casale e torna in corsa per la salvezza, anche se molto dipenderà dall’esito di Sanremese-Chisola, sospesa a pochi minuti dalla fine per infortunio all’arbitro con i torinesi avanti a sorpresa 2-1. I nerostellati paiono invece ormai condannati al pari del Fossano. Senza, Tripoli, Pisanello e Fimognari (tutti infortunati), i blues partono forte e colpiscono il palo al 18′ con Baiardi dal limite dell’area. Alla mezzora è Barranco a calciare alto da ottima posizione su assist di Lorenzi. La gara si sblocca al 36′: Barranco viene steso in area e l’arbitro concede il rigore che lo stesso Barranco trasforma. Prima dell’intervallo un difensore ospite nega il raddoppio a Marra salvando sulla linea. Lo Stresa è padrone del campo e raddoppia al 27′ della ripresa con Marra che gira direttamente in rete una rimessa laterale di Baiardi.

STRESA VERGANTE-CASALE 2-0
STRESA VERGANTE (3-5-2): Taliento 6; Soplantai 6, Tordini 6, Gerevini 6; Lorenzi 6,5 (24′ st Graziano 6), Cento 6 (27′ st Fradelizio 6), Roma 6,5, Colantonio 6 (36′ st Michelotti ng), Baiardi 6,5 (31′ st Spera ng); Marra 6,5, Barranco 6,5 (43′ st Grechi). A disposizione: Galli, Gioria, Ferri. All.: Nicolini 6,5.
CASALE: Dosio 6; De Felice 5,5, Oproiescu 5 (1′ st Fossati 5,5), Cardamone 6; Esposito 6, Perna 5,5, Petracca 5,5, Vicini 6 (36′ st Varallo ng); Kemayou 5,5, Lanza 5 (31′ st Parisi ng), Daidola 5 (1′ st Mazzucco 5,5). A disp.: Dragone, Zoboli, Ganassi, Cipollone, Diakite. All.: Pierantoni 5,5.
ARBITRO: Palma di Napoli 6.
MARCATORI: pt 36′ rig. Barranco; st 28′ Marra.
NOTE: campo in pessime condizioni, spettatori 200 circa. Ammoniti Lorenzi, Esposito, Tordini, Fossati. Recupero: pt 2′, st 4′.


RISULTATI (29^ giornata): Fezzanese-Fossano 2-1; Castanese-Asti 2-2; Pinerolo-Borgosesia 4-1; Stresa-Casale 2-0; Bra-Castellanzese 1-0; Gozzano-Chieri 0-2; Sanremese-Chisola sosp; Legnano-Derthona 2-0; Sestri Levante-Pont Donnaz 3-0; Ligorna-Vado 1-2; Sanremese-Chisola sospesa al 33′ st per infortunio all’arbitro sul risultato di 1-2.

CLASSIFICA Sestri Levante 72; Sanremese 59; Bra, Vado 52; Ligorna 50; Gozzano 45; Asti 44; Legnano 43; Fezzanese 39; Chieri 38; Castellanzese 36; Derthona 35; Pont Donnaz 34; Borgosesia, Pinerolo 33; Castanese 28; Stresa Vergante 26; Chisola 25; Casale 22; Fossano 8. Da recuperare: Borgosesia-Vado (mercoledì 1 marzo).

PROSSIMO TURNO (30^ giornata) domenica 5/3/ore 14.30: Chieri-Bra, Chisola-Asti, Castellanzese-Castanese, Vado-Fezzanese, Ligorna-Gozzano, Fossano-Legnano, Derthona-Pinerolo, Pont Donnaz-Sanremese, Casale-Sestri Levante, Borgosesia-Stresa.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2024 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Guido Ferraro

Guido Ferraro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni

Calcio serie D: vittoria per lo Stresa, giù il Gozzano