Brazilian Jiu Jitsu: il Cardano top team fa il pieno di medaglie a Lucca

Il team si è presentato con cinque atleti conquistando tre ori e due argenti

Il Cardano top team torna dalla Toscana con una valigia carica di medaglie. Il team di Romentino, sotto la guida del coach Luca Cardano, si è presentata a Lucca al Versilia Junior Jiu Jitsu Open con le formazioni kids e juniores.

Priscilla Cardano Crippa e Achille Pollastro, entrambi di 9 anni, conquistano due medaglie di argento. Nathan Bellotti, di 12 anni, alla sua seconda competizione agonistica c’entra il gradino più alto del podio e si porta a casa la medaglia d’oro. Stesso risultato per l’atleta Leonardo Papa, anche lui di soli 9 anni, che nel giro di due mesi colleziona due ori. Il primo se lo era aggiudicato al Torino Jiu Jitsu Challenge, altra prestigiosa competizione di Brazilian Jiu Jitsu. La terza medaglia d’oro è stata conquistata da Alice Crepaldi, 12 anni e già un curriculum piuttosto ricco nonostante la giovane età: competizioni, vittorie e titoli, partendo dai Campionati italiani a Roma patrocinati dalla Federazione Italiana Grappling Mma.

«Siamo molto felici e io orgoglioso dei miei piccoli atleti – ha espresso così la propria gioia il coach Luca Cardano – la nostra accademia dimostra di avere ottime prospettive in cantiere. La missione rimane sempre la stessa: massimo impegno, attenzione per gli atleti e grande passione».

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Paolo Pavone

Paolo Pavone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL