Asd Cameri calcio vola in Prima categoria. Il presidente: «Il collettivo ha fatto la differenza»

Un obbiettivo inseguito fortemente dalla società e che si è concretizzato grazie a un gruppo di ragazzi unito e concreto

E’ stata letteralmente una cavalcata trionfale quella dell’Asd Cameri Calcio che, con la vittoria quattro a zero contro il Rmantin, domenica 15, si è aggiudicato il campionato e l’accesso diretto alla Prima categoria.

«Siamo soddisfatti e molto felici – commenta il presidente dell’Asd Cameri calcio, Paolo Sodero – perchè la nostra storia calcistica arriva da molto lontano e la nostra vicinanza a tutte le categorie che abbiamo è sempre molto forte. Per me l’aspetto fondamentale di una società sportiva è che sia inclusiva, un rifugio sicuro per tutti quanti. Da quando sono entrato nella squadra dodici anni fa, l’impegno è stato grande: dal rinnovamento delle strutture al risanamento delle casse, questo, appunto, perchè credo fortemente in questo progetto, in questa società. Quest’anno abbiamo puntato molto sulla prima squadra – prosegue Sodero – e infatti i risultati si sono visti: al primo colpo ci siamo portati a casa il campionato. Una squadra scelta non solo per le abilità tecniche e sportive, ma anche per le qualità personali e umane dei calciatori. Un gruppo davvero coeso, straordinariamente unito e lo sottolineo perchè non capita spesso di trovarsi in un ambiente così. La differenza l’ha fatta il collettivo e sono molto orgoglioso di questo nostro aspetto».

«Una stagione, tuttavia, “sporcata” da alcune vicissitudini extracalcistiche – conclude il presidente – voci di società calcistiche che “offrivano” favori in cambio di risultati positivi e diavolerie simili, e mi dispiace perchè queste cose hanno un po’ leso una stagione che, per noi, è stata splendida. Ci siamo concentrati solo sul calcio, solo sul nostro obbiettivo e lo abbiamo centrato. Ora guardiamo già al futuro e al campionato nella nuova categoria».

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Paolo Pavone

Paolo Pavone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL